Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Novembre - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Galleria Buggi - Monesteroli, è in atto la fase di studio

I consiglieri comunali Costa e Tarabugi hanno effettuato un sopralluogo, ma l'assessore Piaggi chiarisce: "Nessuna accelerazione, stiamo raccogliendo la documentazione. Poi dovremo valutare i vincoli del Parco, la sicurezza e i costi".

Galleria Buggi - Monesteroli, è in atto la fase di studio

La Spezia - Un programma in diverse fasi, quello che l'amministrazione comunale intende seguire per il progetto di utilizzo del tunnel che conduce dai Buggi a Monesteroli per consentire agli spezzini di usufruire della spiaggia, che si trova nel tratto di costa pietrosa compreso tra Porto Venere e Riomaggiore.
Il sopralluogo dei consiglieri comunali Andrea Costa e Marco Tarabugi nella galleria poteva sembrare il sintomo di una accelerazione nei lavori, ma l'assessore ai Progetti speciali e alle Infrastrutture, Luca Piaggi, getta acqua sul fuoco.
"Abbiamo dovuto affrontare temi più urgenti in questo periodo di insediamento e per quanto riguarda il tunnel ora siamo ancora alla fase di raccolta della documentazione a disposizione degli uffici comunali, dell'impresa Ferrari e non solo. Il sopralluogo dei consiglieri, che ringrazio per la passione e l'attenzione che dedicano a questo lavoro, sarà semmai un modo ulteriore per ottenere informazioni sullo stato dell'infrastruttura", chiarisce l'assessore a CDS.
L'idea di rendere percorribile la lunga galleria, magari addirittura a un trenino, è certamente affascinante, ma per metterla in pratica sarà necessaria una lunga fase di studio.
"Bisogna valutare ogni aspetto - prosegue Piaggi - anche sotto il profilo normativo, visto che la galleria è tutta ricompresa nel territorio del comune capoluogo, ma l'estremità a mare è all'interno del Parco nazionale delle Cinque Terre e pertanto dovremo capire come comportarsi con i vincoli paesistici e naturalistici".
La conformazione del territorio è a dirupo e ci sono quindi poche possibilità di azione, ma Parco e Soprintendenza si esprimeranno solamente di fronte alla proposta progettuale.
Gli aspetti che l'amministrazione spezzina dovrà considerare sono quelli della sicurezza (sia per quanto riguarda la tenuta a livello idrogeologico, sia per quel che concerne le vie di fuga, che dovranno essere previste) e last but not least della sostenibilità economica degli interventi che saranno richiesti.
Il lavoro da fare, dunque è ancora moltissimo.
"Il progetto - conclude l'assessore Piaggi - rientra nel programma quinquennale del sindaco, è nostra intenzione realizzarlo, se possibile, ma, come detto, al momento ci sono altre priorità, come la pulizia dei corsi d'acqua".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure