Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Febbraio - ore 08.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Gabriella Raschi nuova presidente nazionale dei Gruppi del Volontariato

Gabriella Raschi nuova presidente nazionale dei Gruppi del Volontariato

La Spezia - E?’ la spezzina Gabriella Raschi la nuova presidente nazionale dei Gruppi del Volontariato femminile vincenziano. Nei giorni scorsi, a Roma, l’ha eletta a questa prestigiosa carica il consiglio nazionale, riunito presso la casa madre delle suore Figlie della Carità di San Vincenzo De’ Paoli. Gabriella Raschi succede a Paola Agnani, che ha guidato l’associazione per quattro anni. Nata alla Spezia e per lungo tempo insegnante al liceo classico “Lorenzo Costa”, la nuova presidente, sposata con Mario Toselli e madre di Nicola e di Maristella, è attiva da molto tempo sia nella sua parrocchia di Nostra Signora della Salute, in piazza Brin alla Spezia, sia come stretta collaboratrice di suor Maria Grazia Storace nella guida del Ciofs, il centro di formazione professionale delle suore salesiane di viale Amendola. Nel Volontariato Vincenziano è impegnata da oltre vent’anni. Dal 2009 al 2013 ha fatto parte del gruppo di studio nazionale e dal 2013 ad oggi è stata vice presidente nazionale. I gruppi del Volontariato Vincenziano, federati con l’Aic, Associazione internazionale delle carità, costituiscono la più antica associazione laica nella storia del volontariato cristiano: proprio quest’anno sono stati ricordati i quattrocento anni da quel 1617, quando Vincenzo De’ Paoli organizzò per la prima volta nella sua parrocchia di Chatillon–les–Dombes, in Francia, le prime iniziative di assistenza alle famiglie povere del paese. Dopo la morte di san Vincenzo, le “Carità” – espressione che ancora si usa oggi tra la gente – si diffusero in molte nazioni per merito dei Preti della Missione e delle Figlie della Carità. Nel 1971 venne adottato da ventidue associazioni nazionali il nome di Associazione internazionale della carità. Gabriella Raschi è ora la seconda spezzina a ricoprire l’incarico di presidente nazionale di un’organismo laicale: è infatti in carica a Roma Stefania Rolla Pensa, da alcuni anni presidente nazionale dei convegni “Maria Cristina”, molto attivi sul piano culturale anche alla Spezia. Una circostanza, questa, che non era mai accaduta in passato. A Gabriella Raschi, la cui elezione sottolinea il valore e l’impegno complessivo del volontariato vincenziano in diocesi, con gruppi alla Spezia, a Sarzana e a Lerici, gli auguri più cordiali di un buon lavoro nell’importante incarico che le è stato assegnato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News