Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Giugno - ore 11.11

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fossitermi, comitato incontra assessori: "Fiduciosi, ma servono i fatti"

Fossitermi, comitato incontra assessori: "Fiduciosi, ma servono i fatti"

La Spezia - Ieri venerdì 17 maggio una delegazione del Comitato Fossitermi, assieme ad un abitante di via Bione, è stata ricevuta dagli assessori comunali spezzini Manuela Gagliardi e Luca Piaggi per affrontare alcune delle problematiche più urgenti del quartiere, tra le quali: lo stato di degrado di via Bione, le frane di scalinata Perosi e via Fontana, il taglio dell’erba e la necessità di rimuovere un albero caduto in scalinata Perosi 1.

"Gli assessori - si legge nella nota diffusa dal Comitato - si sono dimostrati molto attenti e collaborativi dando risposte soddisfacenti. Per quanto riguarda via Bione, da tempo in stato di degrado, priva di manutenzione e di servizi di pulizie e di illuminazione, gli Assessori si attiveranno per arrivare ad una possibile soluzione tenendo conto del particolare status della strada, in parte proprietà privata, dove i condomini hanno servitù di passaggio sia pedonale che carrabile e, in parte proprietà del Demanio fluviale. La strada è anche utilizzata da molte persone come via d’accesso per raggiungere la vicina Scuola primaria “A. Revere”. In scalinata Perosi sono stati posizionati, all'altezza della frana, dei sensori per monitorare eventuali movimenti della stessa. Lo stesso dicasi per il cedimento in via Fontana, anch’esso monitorato, e con l’impegno di un veloce ripristino. L’albero caduto in scalinata Perosi le cui fronde occupano parte del porticato del palazzo del civico 1, verrà rimosso al più presto. Infine per il taglio dell’erba c’è stato assicurato che verrà fatto entro la fine del mese di maggio
Fiduciosi, ma non paghi fino a quando dalle parole non si passerà ai fatti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News