Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Settembre - ore 14.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Emergenza casa, il bando della Compagnia San Paolo in Fondazione

Tre milioni di euro per migliorare e incrementare le opportunità abitative di persone in situazioni di fragilità.

Emergenza casa, il bando della Compagnia San Paolo in Fondazione

La Spezia - Fondazione Carispezia ospiterà presso la propria sede, in via D. Chiodo 36 alla Spezia, la presentazione di “Social & Smart Housing – Bando 2018” della Compagnia di San Paolo, mercoledì 28 marzo alle ore 15.00.
Il bando, aperto sia a soggetti formalmente costituiti (quali enti del terzo settore, religiosi, pubblici, fondazioni, ecc.) sia a gruppi informali di cittadini, mette a disposizione 3 milioni di euro per migliorare e incrementare le opportunità abitative di persone in situazioni di vulnerabilità e sostenere pratiche e servizi innovativi relativi all’abitare sociale nelle regioni di Piemonte e Liguria.
Il bando rappresenta quindi un’importante opportunità per il territorio della provincia spezzina, che può contribuire a offrire una risposta concreta a problematiche legate all’emergenza abitativa.
Potranno essere presentate iniziative finalizzate alla realizzazione e diffusione di offerta abitativa; alla realizzazione di servizi e attività di formazione all’abitare e/o di ricerca di abitazione e mediazione tra domanda e offerta; alla realizzazione e diffusione di esperienze di organizzazione e sviluppo di comunità solidali.

Il bando è strutturato in due fasi. La prima prevede la raccolta di idee progettuali con scadenza fissata il 30 aprile 2018 e comunicazione degli esiti da parte del Programma Housing della Compagnia di San Paolo entro il 31 maggio 2018. In questa fase saranno valutati positivamente i seguenti elementi: coerenza con le finalità del bando, innovatività e originalità, rilevanza per il territorio. In caso di selezione, per partecipare alla seconda fase, i gruppi informali di cittadini dovranno costituirsi nuovo soggetto giuridico a propria scelta purché idoneo a realizzare le attività previste dal progetto.

La seconda fase è dedicata alla formalizzazione delle richieste di contributo per i soggetti selezionati nella prima, con scadenza il 5 agosto 2018. Le iniziative pervenute saranno valutate secondo i seguenti criteri: grado di innovazione dell’iniziativa proposta, qualità del progetto sociale, qualità degli spazi abitativi (se presenti), creazione di sinergie con altri enti e soggetti nell’ideazione/attuazione delle attività, coerente allocazione delle risorse economiche rispetto a servizi e attività previsti nel progetto sociale, prospettive di sostenibilità della gestione nel medio periodo, percentuale di co-finanziamento (oltre il minimo richiesto).
Al termine della procedura, prevista entro dicembre 2018, sui siti della Compagnia di San Paolo (www.compagniadisanpaolo.it) e del Programma Housing (www.programmahousing.org) verrà reso pubblico l’elenco delle iniziative selezionate e vincitrici del Bando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News