Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Aprile - ore 21.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Doppia festa al Fossati-Da Passano assieme agli studenti di Bayreuth | Foto

Taglio del nastro per la nuova biblioteca e ricorrenza dei 32 anni di gemellaggio con la scuola Wagner.

la scuola del futuro
Doppia festa al Fossati-Da Passano assieme agli studenti di Bayreuth

La Spezia - Trentadue anni di scambi tra studenti italiani e tedeschi, un nuovo percorso per invogliare alla lettura, una nuova biblioteca con area relax. Giornata di festa all'istituto Fossati- Da Passano che quest'oggi ha inaugurato la sala lettura assieme agli studenti dello scambio culturale della scuola di Bayreuth Wagner.

A fare gli onori di casa è stato il preside Paolo Manfredini accompagnato dalla docente Segalla che ha fatto una traduzione simultanea dall'italiano al tedesco della presentazione per gli studenti stranieri presenti.
La biblioteca del Fossati contiene circa 7mila volumi, molti dei quali datati alla fine dell'Ottocento e i primi del 900.
I lavori di riqualificazione sono stati ottenuti da due progetti differenti: uno del Miur e uno della Comunità europea. Con questa nuova spinta il Fossati- Da Passano partecipa anche al percorso di avvicinamento alla lettura: "La lettura crea indipendenza".

"Per realizzare questi progetti - ha spiegato Manfredini- sono stati coinvolti 19 persone tra docenti e non e trenta studenti. Per noi oggi la festa è doppia perché festeggiamo assieme al liceo Wagner di Bayreuth i 32 anni di gemellaggio. E' un traguardo fondamentale".

L'occasione è stata anche quella per presentare la vendita dei prodotti letteralmente "made in Fossati- Da Passano" che celebrano il gemellaggio. Un'idea che ha attirato l'attenzione anche dell'assessore provinciale all'istruzione Loris Figoli, anche sindaco di Riccò del Golfo. "Farò in modo che possiate entrare in contatto non solo con gli studenti delle terze medie del mio Comune ma cercherò di legarvi anche agli imprenditori della zona".

Alla cerimonia erano presenti anche il provveditore Piccinini e l'assessore Genziana Giacomelli che hanno tessuto le lodi del progetto dedicato alla lettura e il forte legame che i ragazzi hanno con la scuola.

La nuova biblioteca sarà anche tecnologica, infatti i ragazzi potranno consultare e prenotare le proprie letture attraverso un e-reader messo a disposizione della scuola. Il progetto didattico è stato seguito dal professor Castagneto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia










Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News