Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Maggio - ore 22.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Dai social si ritorna alla realtà: rimpatriata per una settantina di Ragazzi dei Vicci

Dai social si ritorna alla realtà: rimpatriata per una settantina di Ragazzi dei Vicci

La Spezia - Tutto è iniziato nel 2018, in un supermercato spezzino.
Incontro tra due amici di vecchia data, Cristian Infrasca e Lorena Falconcini, “ragazzi” nati negli anni ’70-’80, cresciuti nel quartiere dei Vicci a La Spezia, al tempo area in sviluppo, diventata quartiere densamente abitato. Frequentavano, come tanti altri bambini della zona, la Parrocchia di Santa Rita e le scuole elementari dei Vicci in Via Montello.
E’ nata così l’idea di una “rimpatriata”, incontro tra tutti gli amici del tempo, considerando che anche quelli più vicini, finiscono per perdersi di vista, ripromettendosi di celebrare l’evento, una serata insieme in un locale idoneo ad accogliere l’allegra compagnia, al tempo molto affiatata.
E’ iniziato così un lungo viavai di telefonate, di ricerca sui social, attraverso i profili di Facebook, Whatsapp, per rintracciare gran parte degli amici del tempo, fissando l’incontro per la sera del 10 maggio 2019, presso il ristorante “La Rada” di Porto Lotti.
Ieri sera molti i presenti all’appello data la voglia di ri-incontrarsi, rifuggendo la banalità di coltivare le vecchie amicizie via social, segno evidente della volontà di abbracciarsi e dialogare di persona con tutti.
Richiamati dal tam-tam, sono confluiti da diverse zone della penisola, dalla Calabria, alla Lombardia e da altre regioni; la maggior parte di loro vivono nella nostra città o dintorni.
Si sono ritrovati in 70, gli incontri tra di loro sono stati momenti emozionanti, ragazzi che non si vedevano da oltre 30 anni, alcuni dubbi iniziali sulle identità, che sono sfociati in risate ed abbracci, dove non sono mancati i ricordi delle vicissitudini di quei gruppo, molto coeso, con elementi al tempo un po’ scalmanati, ora anch’essi genitori, che hanno rivissuto con non poca commozione e con piena soddisfazione di tutti, per essere riusciti, a seguito delle ricerche a ritrovarsi, e in definitiva, aver trascorso così una serata in piena amicizia, con la promessa solenne di ripetere momenti analoghi.
Al temine l'immancabile foto di gruppo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News