Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 00.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Cresce il numero dei libretti di risparmio postale

Distribuiti in esclusiva da Poste Italiane in tutti gli uffici postali sul territorio nazionale. In Liguria superati i 675.000.

Cresce il numero dei libretti di risparmio postale

La Spezia - Il numero complessivo dei Libretti di Risparmio Postale in provincia di La Spezia ha superato la quota dei 113mila. Il successo nella raccolta risparmio conferma il ruolo fondamentale che Poste Italiane gioca sul territorio e nelle scelte dei risparmiatori. Libretti e Buoni Fruttiferi Postali, entrambi emessi dalla Cassa Depositi e Prestiti, garantiti dallo Stato e collocati in esclusiva da Poste Italiane, costituiscono i pilastri del risparmio e fanno di Poste Italiane la storica “cassaforte degli italiani”.

In tutti i 77 Uffici Postali della provincia sono quindi attualmente sottoscrivibili due nuove offerte: Supersmart, rivolta ai titolari di Libretto Smart, ed il Buono Fruttifero a 3 anni Plus. Entrambi i prodotti rappresentano una proposta di investimento che garantisce un rendimento interessante in relazione all’attuale andamento dei tassi di mercato, e risponde adeguatamente ai radicati valori di sicurezza, convenienza, affidabilità, solidità e flessibilità.

Al Libretto di Risparmio postale può inoltre essere associata una carta elettronica con microchip, che semplifica e rende più veloci le operazioni di versamento e prelievo di denaro in tutti gli Uffici postali ed i prelievi presso gli sportelli automatici Postamat. La carta, emessa da Poste Italiane e realizzata insieme a Cassa Depositi e Prestiti, può essere richiesta gratuitamente da tutti i titolari di Libretto nominativo ordinario, con facoltà di firma disgiunta. I pensionati con accredito della pensione sul Libretto, che hanno richiesto la carta, usufruiscono di un plafond assicurativo di 700€, a copertura dei rischi per eventuale furto, rapina o scippo, dopo avere ritirato denaro negli Uffici Postali o dallo sportello Postamat.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure