Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Febbraio - ore 00.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Contratto poliziotti, Coisp pronto alla paralisi

Contratto poliziotti, Coisp pronto alla paralisi

La Spezia - “La proposta di rinnovo del contratto per la nostra categoria, avanzata in questi giorni dal Governo è a dir poco vergognosa: in Liguria il Coisp è pronto alla paralisi della sicurezza, per cui saranno in molti a farne le spese, se non verrà riconosciuta quella specificità che di diritto ci appartiene, ma di fatto, a causa di una politica incapace, mai riconosciuta”. Inizia così il leader ligure del Coisp, sindacato indipendente di Polizia, Matteo Bianchi, in merito
alla proposta di rinnovo del contratto avanzata dall’attuale Governo per le “divise italiane”. “Siamo oggettivamente stanchi dello stato perenne in cui si trova la nostra categoria perché, oltre a non avere una tutela legale per fatti non colpevoli commessi in servizio e la mancanza di copertura sanitaria per infortuni legati all’attività operativa, ci troviamo ora di fronte all’ennesima proposta di rinnovo contrattuale che, con tutto il rispetto, ci pare solo ed esclusivamente una mancia elettorale; mancia che è lontana anni luce dall’effettiva specificità della categoria che ormai vede un contratto di lavoro scaduto da oltre 8 anni e totalmente sproporzionato rispetto alle responsabilità soggettive di ogni singolo operatore orfano, tra le altre cose, di una qualsiasi legge d’ingaggio e di strumenti idonei di intervento per tutta l’attività svolta quotidianamente”.

Ancora Bianchi: “Per tali motivi da oggi, a livello regionale e per rispondere a questa ennesima pugnalata alle spalle da parte di coloro che dovrebbero riconoscere i nostri quotidiani, ma poco mediatici, sacrifici, non concederemo più alcuna deroga contrattuale ai vari uffici territoriali, rispetto alle attività che possiamo svolgere, in favore delle varie esigenze locali. Questo si tradurrà purtroppo in una minore garanzia di sicurezza per i cittadini a meno che l’Amministrazione, nelle varie province liguri, non riesca a trovare qualche organizzazione sindacale che, per propri interessi, sia disposta a
concedere ancora deroghe al contratto di lavoro". Conclude Bianchi: "Questa purtroppo, oggi, è l’unica arma “spuntata” che abbiamo rispetto ad un’indizione di uno sciopero che, per legge, non possiamo indire. Infatti la Polizia di Stato, nonostante non sia un corpo militare dello Stato, non ha diritto a scioperare alla stregua di altre categorie; per tali motivi molte volte le nostre rivendicazioni non hanno la stessa risonanza mediatica anche se ormai appare evidente che la Politica nazionale molto spesso non vuole riconosce quella specificità rispetto ad altre categoria che godono di maggiori diritti. Con le donne e gli uomini della Polizia è molto semplice fare la voce grossa, imponendo loro adeguamenti stipendiali non confacenti alle funzioni che quotidianamente vengono svolte e questo, i cittadini, è giusto che finalmente
lo vengano a sapere".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News