Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 15 Luglio - ore 22.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Consegnati i diplomi ai "Bambini civici"

Consegnati i diplomi ai "Bambini civici"

La Spezia - Si è concluso con la consegna degli attestati di “Bambino Civico”, nella sala Multimediale di Palazzo Civico, il progetto “Bimbi Civici” organizzato dai Servizi Sociali del Comune della Spezia in collaborazione con il Centro di aggregazione comunale “Le matite colorate” gestito dalle cooperative Elleuno e Lindbergh e la Polizia Municipale.

I diplomi sono stati consegnati dall’assessore ai servizi sociali Giulia Giorgi.

Il Progetto “Bimbi civici” è rivolto ai minori in carico al Servizio Sociale Del Comune della Spezia per la fascia di età compresa fra i 6 e i 14 anni. Nato in collaborazione con la Polizia Municipale, si inserisce in un più ampio percorso di sensibilizzazione alla solidarietà e sviluppo dell'empatia, della consapevolezza e del senso civico e si basa su temi quali: la sicurezza, l'ambiente, la disabilità, gli animali, l'immigrazione, la terza età, ecc., attraverso attività in rete con le risorse e le associazioni del territorio (parrocchie, Canile municipale, centri per disabili, centri anziani, associazioni sportive, fattorie didattiche, ecc.). Nello specifico il progetto è finalizzato all’acquisizione del rispetto delle regole e delle norme non come semplice obbligo, ma come iniziale consapevolezza della loro importanza ed utilità. Parteciperanno alle attività una ventina di bambini affiancati da tre educatori e due vigili urbani.

Ieri nella Sala Multimediale del Comune i bambini che hanno preso parte al progetto hanno partecipato all’ultima di 3 lezioni tenute dagli agenti di Polizia Municipale che hanno approfondito i temi dell’educazione civica e stradale spiegando ai piccoli discenti quali siano le regole per muoversi in città a piedi e in bicicletta ma anche nozioni di pubblica sicurezza, regole della civile convivenza ed infine nozioni di pulizia e decoro urbani: rispetto della città.

Un percorso divertente ma altamente formativo durante il quale i bambini hanno potuto visitare la caserma del corpo di polizia locale ed apprezzare il lavoro che quotidianamente gli agenti svolgono.

Questo progetto si inserisce in una più ampia offerta che i servizi sociali propongono con l’obbiettivo di coinvolgere i minori in carico ai Servizi Sociali in attività ludico-ricreative facendogli vivere esperienze significative, orientamento e scoperta del territorio, nuovi apprendimenti, creazione del senso di gruppo, il coinvolgimento della famiglia, lo sviluppo delle autonomie, del senso civico, dell’empatia, del senso di responsabilità, del rispetto di ciò che è altro da sé.

L’estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle lezioni; un momento durante il quale ci si può ritrovare con gli amici in spazi e in tempi dilatati. Un momento positivo che però può facilmente trasformarsi in monotonia, per alcuni bambini in tempo di solitudine.

Affinché il piacere del bambino di stare con gli amici e di giocare, diventi un momento di crescita personale, un modo per scoprire e approfondire i rapporti umani e possa essere riconosciuto come un diritto di tutti i bambini, è necessario pensare e progettare spazi e tempi che ne rendano possibile la sussistenza.

Il tempo trascorso troverà allora una sua valorizzazione in un ambiente educativo che risponde al bisogno di stare insieme, in gruppo, nel contempo riconoscersi ed esprimersi come individuo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La consegna dei diplomi ai "Bambini civici"
"Bambino civico" in azione


Notizie La Spezia































Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News