Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Maggio - ore 14.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Cento bici rigenerate pronte per essere messe all'asta

Il Comune applica la norme e per la prima volta sceglie una via originale: sarà il pubblico banditore a viva voce ad officiare la compra-vendita. Per l’acquisto è obbligatorio avere un documento di identità valido e soldi contanti.

mai reclamate
Cento bici rigenerate pronte per essere messe all'asta

La Spezia - Appuntamento fissato alle 10 di domenica, in Piazza Europa per la prima asta pubblica comunale, organizzata per la vendita delle biciclette abbandonate nel territorio e mai reclamate dai legittimi proprietari dunque divenute, secondo le norme vigenti, proprietà del Comune della Spezia. Già nella giornata di sabato 30 marzo dalle 10 alle 18, “Bici in asta” apre le porte e si potranno visionare i tre lotti di velocipedi acquistabili il giorno successivo dalle 10: le bici rimesse a nuovo dunque marcianti che si potranno comprare al prezzo medio base di 30€; bici diventate vecchia ferraglia acquistabili, ad un prezzo minimo simbolico, nello stato di fatto in cui si trovano e potranno essere recuperate e portate a nuova vita infine non mancheranno le bici relitto non vendibili in quanto irrecuperabili ormai divenute a tutti gli effetti un rifiuto non più utilizzabili ma che saranno destinate al riciclo.

L’idea è nata semplicemente osservando i numeri che mensilmente la Polizia Municipale fornisce relativi all’abbandono delle biciclette, che risultano essere sempre elevati. Un’ iniziativa che coinvolge più assessorati: quello al Ciclo dei Rifiuti, alla Mobilità, al decoro e alla Polizia municipale. Le biciclette non riparabili saranno smontate e riciclate; si incentiva l’uso del velocipede nella direzione di una la Mobilità sostenibile, uno dei punti fondamentali su cui l’Amministrazione Peracchini sta lavorando tramite il Piano della Mobilità Sostenibile. Infine grazie al lavoro della Polizia Locale nelle figure del Comandante Pagliai, degli agenti Intrombatore e Ponzanelli e dell’Assessorato alla Polizia Municipale si contribuisce ad un maggiore decoro urbano rimuovendo le carcasse delle bici abbandonate.

L’asta si terrà domenica 31 marzo tramite pubblico banditore, a viva voce, e mediante procedura di asta con incanto si potranno acquistare sia bici marcianti che riparabili. Per l’acquisto di una bici è obbligatorio avere un documento di identità valido e soldi contanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News