Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Giugno - ore 12.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Campane a morto per la presentazione del libro. Il parroco: "Qualcosa sta morendo"

Il gesto di don Francesco

La Spezia - Quando alle 16 le campane della chiesa di Nostra Signora della salute, in Piazza Brin, hanno iniziato a suonare a morto non molti hanno pensato al significato della cosa: forse don Francesco Vannini stava celebrando un funerale.
E in un certo senso era vero.
"Di fatto qualcosa in questo momento sta morendo. C'è chi ha sofferto per un determinato spirito, che ora non c'è più", ha dichiarato il parroco a CDS.
Don Francesco, per spiegare meglio il significato del suo gesto ci ha accompagnati a visitare il memoriale di don Antonio Mori, il sacerdote arrestato nel corso della Seconda guerra mondiale e rilasciato solamente per l'intercessione del cardinale genovese di allora.
Salendo le scale che si arrampicano lungo il fianco della chiesa si arriva alla piccola cucina e alle stanze in cui don Mori per anni aveva accolto chi si trovava in difficoltà.
"All'inizio - ha spiegato don Vannini - furono soldati inglesi, poi partigiani e successivamente anche famiglie di fascisti. Li ospitava qui, tra queste mura e quando vedevano dalla finestrella che dà sulle navate della chiesa che stavano arrivando gli avversari del caso, scappavano da una scala secondaria". Una figura non abbastanza conosciuta, quella di don Mori, che i parrocchiani e don Francesco hanno voluto ricordare mantenendo inalterata una parte di quella abitazione e realizzando un memoriale in suo onore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News