Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Luglio - ore 22.51

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Caluri, Mismas e don Palei, i tre nuovi cittadini benemeriti

La cerimonia in sala consiglio
Caluri, Mismas e don Palei, i tre nuovi cittadini benemeriti

La Spezia - "Questi tre nomi indicano il percorso di progetto comune per tutti noi. Una città divisa e conflittuale non può reggere nessuna crisi". Così il sindaco della Spezia, Pierluigi Peracchini, ha esordito nel discorso con il quale ha presentato le motivazioni che hanno portato il Comune a consegnare la benemerenza civica a don Luca Palei, Danilo Caluri e Fabrizio Mismas.

A Palei, direttore della Caritas spezzina, è stata riconosciuta "l'attività quotidiana che risponde alle esigenze sempre più numerose di famiglie e persone italiane e non. L'impegno per realizzare cose grandi produce vantaggi a favore di tutti". Una scelta che ha avuto anche strascichi dal punto di vista politico (leggi qui).
L'onorificenza al presidente dello Spezia basket club, Caluri, è andata perché "si è conquistato rispetto come giocatore e uomo in tutti i campi d'Italia. Niente - ha detto il primo cittadino - forma i giovani come lo sport".
"Con sua mano leggera ha saputo interpretare il nostro tempo", ha detto invece Peracchini di Mismas per oltre trent'anni professore al liceo artistico Carrara.

Nel ringraziare la città per il riconoscimento ricevuto Caluri ha definito "più facile affrontare una partita che una platea così autorevole. Dopo 50 anni di attività sportiva, questa benemerenza mi ripaga dei molti sacrifici sostenuti".
Mismas ha incentrato il suo intervento sulla necessità di prevenire vandalismo e furti, spargendo tra i giovani conoscenza e orgoglio rispetto al valore del patrimonio artistico cittadino, "che non ha niente da invidiare a quello di città più blasonate".
"Questa benemerenza - ha concluso don Palei - porta il mio nome, ma insieme ai volti di tanti nomi che ogni giorno condividono con me l'esperienza della carità. E' grazie all'impegno di tante persone che la parola del Vangelo trova concretezza nell'attività quotidiana della Caritas".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News