Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Maggio - ore 17.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Cadimare, sopralluogo al campetto danneggiato: rimane chiuso

I danni provocati dal maltempo hanno costretto a dichiarare la struttura non agibile. Il Comune ha avanzato una richiesta di contributo alla Regione. Piaggi: "Nelle verifiche in città spesso rileviamo carenze manutentive".

Cadimare, sopralluogo al campetto danneggiato: rimane chiuso

La Spezia - "L’ultima ondata di maltempo, che ha creato non pochi danni al nostro territorio, ha inferto un duro colpo al campetto di Cadimare distruggendone definitivamente la recinzione. Ci siamo attivati fin da subito effettuando un sopralluogo per mettere in sicurezza l’area e a seguito del quale si è stimato che ricostituire la recinzione e sistemare le carenze strutturali del campo sono necessari circa 70 mila euro". Lo dichiara a CDS l'assessore comunale ai Lavori pubblici, Luca Piaggi, chiarendo le motivazioni di una situazione sollevata nei giorni scorsi da una lettrice e rassicurando sull'attenzione che l'amministrazione dedica alla sicurezza, tema divenuto di attualità a causa della tragedia che sabato a Pugliola ha portato alla morte di una piccola di soli tre anni, colpita da un cancello dell'area giochi.

"Queste risorse - prosegue Piaggi - attualmente non sono presenti nel bilancio comunale e per questo abbiamo avanzato una richiesta di contributo alla Regione tramite un fondo per i danni causati da eventi calamitosi. Nel frattempo abbiamo provveduto a mettere in sicurezza l’area; certo è che i danni provocati dalla mareggiata sono ingenti e si aggiungono a carenze strutturali già presenti nel campetto. I tecnici comunali hanno verificato che: circa metà della recinzione e della rete parapalloni è completamente distrutta, due dei quattro corpi illuminanti sono caduti e rotti, la pavimentazione in erba sintetica, oltre ad essere ormai a fine vita, si è sollevata in più punti e buona parte dell'intaso è stato portato via dalla mareggiata, il campo non è tracciato ed è privo di porte, molte delle protezioni antitrauma del cordolo perimetrale sono state asportate e quelle rimanenti non sono più idonee all'uso. Alla luce di quanto sopra e visto lo stato di pericolo abbiamo dovuto impedire l'accesso al campo e a segnalare il pericolo. Per ripristinare l'uso del campo, fare la dovuta manutenzione del fondo, ripristinare i danni causati dalla mareggiata, ripristinare le idonee protezioni antitrauma e mettere in totale sicurezza l’area di gioco è necessario eseguire numerosi interventi tra i quali la rimozione e smaltimento manto in erba sintetica, la realizzazione di nuova pavimentazione in erba artificiale di nuova generazione compreso tracciamento del campo, la fornitura e posa in opera di coppia di porte per calcetto, protezione del cordolo in cemento e dei pali della recinzione con prodotti antitrauma, ripristino della recinzione e della rete parapalloni ed infine il ripristino impianto di illuminazion"e.


Più in generale nell’ambito del programma manutentivo della città, abbiamo effettuato moltissime verifiche in parchi ed aree verdi spesso riscontrando carenze manutentive e mancanze dal punto di vista della sicurezza. Per questo su alcune aree siamo stati costretti ad interdire l’accesso perché giudicate potenzialmente pericolose, in attesa di trovare le risorse necessarie per attuare tutti gli interventi indispensabili per vivere i parchi in serenità e sicurezza.



Luca Piaggi



Assessore ai Lavori Pubblici del Comune della Spezia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News