Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Settembre - ore 22.18

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Bus abusivi, il permesso costa più della multa | Foto

Il ticket per scaricare i turisti in Viale Fieschi è di 50 euro, la multa per la sosta vietata in Via Fiume ne costa solo 28 se pagata entro cinque giorni dal verbale. L'abusivismo continua.

FATTA LA LEGGE TROVATO L'INGANNO
Bus abusivi, il permesso costa più della multa

La Spezia - La legge c'è, i controlli anche. La soluzione però pare assai lontana. E il motivo è molto semplice: seguire le regole costa più di contravvenirle. Con il weekend di Pasqua è ricominciata la stagione turistica e con essa gli ingressi in città. Se il mare ha regalato lo spettacolare primo approdo della gigantesca Symphony of the Seas al terminal crociere, non è da meno il ritorno in grande stile dei bus turistici. Un ritorno che ha continuato a toccare anche quelle zone che sono off limits dall'ottobre scorso (qui l'articolo).

Una delibera di giunta avrebbe infatti chiuso la porta alla sosta selvaggia oltre la Galleria Spallanzani e su fino al Ponte della Scorza, compresa ovviamente Piazza Saint Bon. Forte si era levata la voce, anche in campagna elettorale, dei residenti della zona per i disagi creati dalla presenza di mezzi turistici lunghi fino a 12 metri che scaricano fino a una sessantina di visitatori alla volta diretti ai binari per le Cinque Terre. Molti peraltro in arrivo da fuori città e che alla città non lasciano nulla, usandola solo come zona di transito e parcheggio.
L'alternativa indicata a tour operator e associazioni sono i parcheggi di Piazza Piero Pozzoli (di fronte al PalaMariotti) e il piazzale dell’ex area IP dove i pullman possono rimanere per un'intera giornata. Per portare invece i turisti alla stazione esiste la possibilità di fermarsi nel controviale di Viale Fieschi di fronte allo stadio "Picco" fino a trenta minuti. Da lì le guide possono condurre a piedi i gruppi organizzati fino alla ferrovia: circa un chilometro e mezzo che si può percorrere in una ventina di minuti circa a seconda delle proprie condizioni fisiche. Una soluzione che non è piaciuta a tutti (qui per approfondire).

Fatta la legge, trovato l'inganno. Il problema della sosta abusiva però persiste, come dimostrano le foto scattate in queste ultime due settimane. La ragione è semplice: parcheggiare sugli stalli creati apposta per i bus turistici è più costoso della eventuale multa. Il ticket giornaliero viene infatti 50 euro. In caso si venga pizzicati invece in zona proibita scatta una sanzione per violazione dell'articolo 17, commi 1 e 14; ovvero l'uso di una corsia riservata. In questo caso la multa è pari a 41 euro. Come se non bastasse, la cifra viene decurtata a 28,70 euro in caso il pagamento avvenga entro cinque giorni dal verbale. Evidentemente non sono pochi quelli che ne hanno concluso che valga la pena rischiare, questo nonostante l'azione della Polizia Municipale che ha già dissuaso molti autisti (qui un esempio).

Arrivano gli shuttle?. Una soluzione già utilizzata in altre località turistiche è quella degli shuttle bus, ovvero di mezzi di trasporto di massa dedicati che servono i grandi parcheggi di interscambio portando i turisti direttamente nel luogo da servire, che sia una stazione, un museo o un terminal traghetti. A quel punto il tempo di sosta sarebbe quello di una normale fermata di bus o poco più a seconda di quante persone si devono scaricare. L'ipotesi è già stata discussa anche alla Spezia (qui per approfondire).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News