Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Settembre - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Atleti e disabili fianco a fianco, domenica 'Un sentiero per tutti'

L'iniziativa, promossa dal Club alpino, partirà da Piazza Verdi alle 9.30.

Atleti e disabili fianco a fianco, domenica 'Un sentiero per tutti'

La Spezia - Il Cai della Spezia organizza, domenica 22 aprile dalle ore 9 alle 12.30, la manifestazione “Special day” nell’ambito del progetto “Un Sentiero per Tutti”.
Si tratta di una marcia non competitiva che prevede la partecipazione sia di atleti che disabili. Alcuni partecipanti, con difficoltà motorie, potranno usufruire della joëlette, speciale carrozzina monoruota, che è stata acquistata dal CAI con il contributo della Fondazione Carispezia, e che permette ai disabili di percorrere i sentieri. E’ prevista la partecipazione di altre joëlette fornite da Associazioni che stanno collaborando al progetto del CAI “Un Sentiero per Tutti”. Parteciperanno, inoltre, associazioni/enti che operano nel settore della disabilità psichica: Servizio disabili ASL 5, ASSO, ANGSA, AGAPO.

La marcia partirà alle ore 9.30 da Piazza Verdi, percorrerà Via dei Colli sino al bivio che conduce alla Villa delle Palme e da qui raggiungerà il sentiero denominato “Sotto le mura”, recentemente risistemato dall’Associazione Sa Bastia e dal CAI. Seguendo questo sentiero si arriverà al posto tappa per i disabili situato nei pressi di Villa Podestà (Sorriso Francescano). Gli atleti proseguiranno, invece, verso Sarbia e poi prenderanno il sentiero n. 225 che conduce a Valdellora e quindi in Via Veneto e in Piazza Europa.
All’arrivo in Piazza Europa i partecipanti usufruiranno di un punto di ristoro e di alcuni gazebo dedicati alle associazioni come punti informativi sulle loro attività ed eventuale vendita di loro prodotti
E’ prevista la partecipazione di oltre 100 persone.
La partecipazione è aperta a tutti e l’iscrizione è ad offerta libera. Con il ricavato verrà acquistato un defibrillatore che verrà consegnato al Soccorso Alpino con l’accordo che dovrà essere comunque a disposizione per le manifestazioni in cui viene utilizzata la joëlette.

L’obiettivo di questo evento è quello di far conoscere il progetto agli spezzini, evidenziando la collaborazione fra le varie associazioni dei disabili. Si coglie, inoltre, l’occasione per far conoscere un sentiero, denominato “Sotto le mura” che parte da Piazza Europa e giunge a Sarbia, incrociando l’Alta Via del Golfo, e che prenderà il n. 224 nel catasto dei sentieri della Regione Liguria (REL).
Su questo sentiero tre classi dell’Istituto Tecnico Industriale Capellini stanno sviluppando un percorso didattico nell’ambito di un progetto alternanza scuola lavoro.


Dettaglio della giornata

Ore 8.30 – 9.00
I partecipanti avranno a disposizione dei posti gratuiti nel parcheggio Park Europa e la palestra della scuola media “Silvio Pellico” dove potersi cambiare e poter usufruire dei servizi igienici.
L’iscrizione verrà effettuata presso un gazebo collocato in Piazza Verdi gestito dal CAI e dai soci UISP.
Ai partecipanti verrà fornita una bottiglietta di acqua, mentre al punto sosta di Porta Isolabella, verrà consegnato un sacchetto contenente alcuni generi alimentari; verranno inoltre date informazioni sul percorso di gara e sui punti di assistenza/sosta e, per chi lo desiderasse, la tessera per pagare il parcheggio nel Park Europa (chi entra nel parcheggio deve assolutamente disattivare il telepass).
La joëlette del CAI della Spezia verrà utilizzata da Camilla. Un’altra è per Mauro e le altre due sono per ?


Ore 9.00 -9.30
I partecipanti si raccoglieranno in Piazza Verdi dove, prima della partenza, le autorità presenti porteranno i loro saluti, verrà illustrato il progetto del CAI “Un Sentiero per Tutti”, verrà presentato il lavoro svolto dall’Associazione Sa Bastia per riqualificare il sentiero, verrà illustrato il progetto alternanza scuola-lavoro e verranno infine date informazioni sulla escursione e su come verrà utilizzato il denaro derivante dalle iscrizioni.

Ore 9.30
Partenza prima degli atleti e poi del gruppo disabili.
Dal momento che il primo Km percorrerà via dei Colli, sarà indispensabile il lavoro svolto dalle associazioni interforze (polizia, vigili del fuoco e protezione civile) e della polizia municipale per regolamentare il traffico lungo via dei Colli, specialmente all’incrocio con Via XX Settembre e con Via XXVII marzo, e tutelare dal traffico veicolare ,lungo questo tratto di strada i partecipanti alla marcia. Una volta raggiunto il sentiero “Sotto le mura”, non vi saranno più problemi col traffico,

Ore 9.30 – 10.30
Si prevede di impiegare circa un’ora per compiere i due Km del percorso sino alla Villa Podestà -Sorriso Francescano (Porta Isolabella), anche perchè richiederemo ai soci di Sa Bastia di evidenziare il lavoro di manutenzione svolto. Gli studenti del progetto alternanza scuola-lavoro illustreranno la loro iniziativa e l’attività svolta sinora. I soci dell’associazione “Dalla parte dei Forti” forniranno informazioni sul sistema difensivo del golfo della Spezia. L’asd Sunday accompagnerà i partecipanti lungo tutto il percorso permettendo, a chi lo desidera, di sperimentare un tratto di strada a cavallo ed illustrando come vengono svolte le attività assistite con gli animali, sia per disabili motori che cognitivi. Si dovranno pertanto prevedere almeno tre punti sosta informativi, più il già citato punto ristoro a Porta Isolabella dove usufruire dei generi alimentari e di acqua. La gestione organizzativa di questo punto ristoro verrà affidata ai soci degli “Orti di San Giorgio”, con contributo a carico del Comune della Spezia.

Ore 10.30 – 11.30
Il gruppo degli atleti disabili rientrerà percorrendo a ritroso lo stesso sentiero e quindi si dovrà controllare nuovamente il traffico di via dei Colli come all’andata, mentre gli atleti andranno verso Sarbia e quindi, percorrendo il sentiero n. 225, arriveranno in Piazza Europa. In questo caso il traffico dovrà essere controllato anche in Via A. Volta, Via M. Asso e Via Vittorio Veneto, dove ci sono comunque dei marciapiedi a garantire la sicurezza dei partecipanti.

Ore 11.30 12.30
I partecipanti all’evento potranno prendere visione delle varie attività svolte dalle associazioni disabili e presentate nei gazebo appositamente allestiti in Piazza Europa, dove dovrebbero essere collocati anche dei punti vendita dei loro prodotti. Ulteriori associazioni potranno predisporre punti informativi e potranno essere presenti anche punti vendita di articoli sportivi. Non verranno invece venduti generi alimentari.
Si ricorda che è necessaria la SCIA per le attività di vendita dei prodotti.

Il Soccorso Alpino garantirà il servizio di assistenza sanitario unitamente a Croce Rossa Italiana.
Le associazioni interforze (polizia, vigili del fuoco), la protezione civile e la polizia municipale si occuperanno dei problemi legati al traffico, presidiando gli attraversamenti e le zone senza marciapiede. Orari previsti per questa attività 9.30-10.00 e 11.00-11.30
La comunicazione dell’evento sarà curata e coordinata da Riccardo Micheli e Massimo Guerra


Con il Patrocinio di:
Comune La Spezia, ASL 5 Spezzino, Camera di commercio, CAI Regionale

Si ringrazia per la collaborazione
AGAPO
ANGSA
ASSO del Comune della Spezia
Associazione Polizia
Associazione Aeliante CAI Lucca
Cai Carrara
Cai Sarzana
Consorzio il Cigno
Croce Rossa Italiana
Fondazione Carispezia
Istituto Tecnico Industriale Capellini
Noi Insieme di Gaggiola
Orti di San Giorgio
Protezione Civile
Servizio disabili ASL 5
Spezia calcio
Soccorso Alpino
ASD Sunday
UISP
Vigili del Fuoco
Vivere Insieme

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News