Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 29 Maggio - ore 09.12

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Atc entra nel futuro: wi-fi, prese Usb e card al posto dei biglietti

Presentate questa mattina alcune interessanti novità per rendere il servizio di trasporto pubblico più moderno, efficiente e sostenibile: partirà anche la sperimentazione di un mezzo elettrico con superbatteria.

Atc entra nel futuro: wi-fi, prese Usb e card al posto dei biglietti

La Spezia - Entro poche settimane su alcuni dei mezzi Atc saranno disponibili la connessione wi-fi e le prese Usb per ricaricare cellulari e tablet. Questa è solamente una delle prossime novità presentate questa mattina dall'amministratore delegato di Atc esercizio, Renato Goretta, nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno preso parte anche il sindaco della Spezia, Massimo Federici, e l'amministratore unico di Atc spa, Alfredo Peri.
Il servizio sarà disponibile su sette autobus attivi sulle linee SA (La Spezia - Sarzana via raccordo autostradale) e sulla linea urbana 21 Fabiano - Pieve di Migliarina. Ogni bus consentirà agli utenti di navigare gratuitamente per tutto il viaggio. Le prese, ognuna con doppia accessibilità, saranno posizionate al centro dell'autobus e saranno facilmente visibili grazie alla predisposizione di una cornice luminosa. I bus dotati di questo servizio saranno individuabili grazie ad adesivi che riprodurranno la simbologia "wi-fi".
"Progetti smart, di attenzione all'utente e all'ambiente, sono la dimostrazione – ha affermato Goretta – che il trasporto pubblico non deve essere considerato una scelta obbligata per categorie come i ragazzi senza patente e gli anziani. Anzi, rappresenta il primo contatto con il tessuto urbano, tanto per i cittadini che per i turisti, e in questo senso è uno dei fattori che più di tutti influiscono sulla valutazione dell'immagine della città".
Un altro progetto di grande interesse deriva dalla convenzione siglata con E-CO Hev (società partecipata dal Politecnico di Milano) e che ha come Advisor il Dipartimento di Ingegneria dell'Università di Genova. Con "Smart Bus" prenderà il via la sperimentazione in ambito urbano di un autobus elettrico fornito di ultracapacitori, cioè batterie a lunga durata e ricarica rapida presso una stazione di "rifornimento" che sarà presumibilmente installata presso il Felettino, sulla linea 3. Il mezzo elettrico sarà fornito dall'Azienda Chariot Motors (società cinese leader nel settore del trasporto pubblico elettrico) e Atc sarà partner del progetto impegnandosi a valutarne l'affidabilità, il livello di servizio e i vantaggi ambientali ed economici tramite l'analisi dei report che verranno messi a disposizione da E-CO Hev. Sperimentazioni analoghe sono state avviate a Graz in Austria e a Tel Aviv in Israele. Inoltre alla Spezia verranno testati sullo stesso mezzo anche i nuovi pneumatici Pirelli, anch'essi in fase di sperimentazione e caratterizzati da una mescola che nelle intenzioni nel produttore dovrebbe abbattere del 10 per cento i consumi di carburante.
Ancora: presumibilmente con la ripresa dell'orario invernale, ovvero a metà settembre, Atc esercizio partirà con la cosiddetta dematerializzazione dei titoli di viaggio. Verrà eliminato, nella prima fase, l'abbonamento cartaceo. Gli utenti rimarranno in possesso solo di una card che conterrà tutti i dati necessari per l'utilizzo del bus vale a dire l'anagrafica dell'utente e l'abbonamento. I verificatori, con il semplice avvicinamento del loro palmare alla card potranno verificare se il cliente è in regola. La card dell'utente diventerà di fatto un vero e proprio portafoglio digitale per abbonamenti, titoli di viaggio o servizi, che potranno essere via via attivati anche da smartphone. Il progetto si svilupperà in diverse fasi e porterà benefici economici poiché non dovrà più essere stampata la carta. Contemporaneamente produrrà controlli più efficaci da parte del personale ispettivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









FOTOGALLERY


I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?
56,3% 
43,7% 






























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure