Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 22.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Asl, per i direttori di Dipartimento un 2016 da 140mila euro

Stipendio da 80mila euro, più risultato e posizione.

Asl, per i direttori di Dipartimento un 2016 da 140mila euro

La Spezia - Più o meno 80mila euro di stipendio tabellare e sui 47mila euro di indennità di posizione, somme a cui si aggiunge una indennità di risultato che rasenta i 10mila euro. Questo è quanto guadagnano - senza contare la legittima attività extra moenia - quei medici spezzini, professionisti di alte caratura e affidabilità, che sono sia a capo dei Dipartimenti della Asl 5, sia alla guida di una Struttura all'interno dei Dipartimenti stessi. La situazione (dato riferito al 2016) è questa per il dr. Gianfranco Mazzotta, direttore di 'Emergenza e accettazione' e della Struttura complessa di cardiologia; per il dr. Ilan Rosenberg ('Servizi' e S.c. Radiogiagnostica 2), per la dr.ssa Stefania Artioli ('Medicina' e S.c. Malattie infettive), per il dr. Giorgio Ferrari ('Chirurgico' e S.c. Otorinolaringoiatria), per il dr. Stefano Parmigiani ('Materno infantile' e S.c. Pediatria e neonatologia), e ancora per il dr. Tindaro Scolaro ('Oncologico' e S.c. Radioterapia), per la dr.ssa Stefania Silvano ('Cure primarie e attività distrettuali' e S.c. Distretto 18), per la dr.ssa Rosanna Ceglie ('Salute mentale' e S.c. Servizio psichiatrico) e per il dr. Francesco Maddalo ('Prevenzione' e S.c. Igiene e sanità pubblica). Analogo ordine di grandezza per la dr.ssa Decia Carlucci, direttore del presidio ospedaliero del Levante ligure: 80mila di tabellare, 48mila di posizione, quasi 10mila di risultato.

Diversa la situazione per il dr. Alessandro Sarteschi, alla guida del Dipartimento 'Farmaceutico' e della S.c. Farmaceutica ospedaliera e territoriale, che ha percepito 62mila di tabellare e 40mila di posizione. E il dr. Fabio Cargiolli, direttore del Dipartimento 'Amministrativo' e della S.c. Gestione delle risorse economiche e finanziarie, ha introitato 43mila euro e spiccioli sia di tabellare sia di posizione, con oltre 17mila euro di risultato.

In questo novero, sono il dr. Mazzotta e la professoressa Artioli ad aggiungere cifre cospicue con extra moenia e prestazioni aggiuntive: entrambi, nel 2016, hanno messo a referto a questa voce oltre 50mila euro.

Il presente articolo non ha alcuna intenzione 'scandalistica' - non ce ne sono nemmeno i termini - ma intende dare un'idea ai lettori in materia di retribuzioni nel settore pubblico, anche per consentire ai lettori stessi eventuali raffronti con quanto accade in altri ambiti della Pa,sempre senza voler esprimer particolari giudizi. Puro servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure