Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Marzo - ore 09.05

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Asfaltature e una galleria per annientare la "frana-mostro" di Montalbano

L'annosa questione della frana sulle colline spezzine potrebbe trovare una soluzione definitiva, le asfaltature sono già partite e la galleria potrebbe diventare una realtà.

Asfaltature e una galleria per annientare la `frana-mostro` di Montalbano

La Spezia - Per Montalbano la musica cambia e l'intricata questione della viabilità potrebbe diventare un ricordo. La soluzione arriva dai lavori in corso e dal piano per arginare il rischio idrogeologico, portato avanti dal Comune della Spezia con i fondi Por Fesr, presentato questa mattina a Palazzo civico. Le problematiche su Montalbano sono state affrontate anche nelle commissioni consiliari nel corso delle quali il problema sembrava di difficile soluzione (clicca qui).
Già da quella commissione comunque uno spiraglio si era aperto e con il nuovo piano contro il dissesto arrivano nuove certezze.
"Abbiamo scelto di utilizzare i soldi del progetto - ha spiegato l'assessore Mori- per mitigare il rischio idrogeologico e per andare a intervenire nella parte della frana di Via Marconi che ancora insiste. In Via Montalbano l'asfaltatura è ancora grezza e per la primavera contiamo di finirla e renderla definitivamente transitabile. Ritornando su Via Marconi lì confermiamo il progetto della galleria, un percorso con una sorta di paramassi che possa permettere l'apertura della strada".
Ieri e oggi. Sulla questione galleria era intervenuto anche il consiglio regionale lo scorso 15 novembre (clicca qui). All'epoca, l'assessore Giampedrone in merito alla questione disse: " L’unica strategia percorribile è la difesa passiva della rotabile, piuttosto che opere di bonifica della frana" e aggiunse che il Comune della Spezia si era già attivato per lo studio di fattibilità. Oggi, l'assessore Mori spera che non ci siano intoppi.
"Il progetto c'è - ha detto Mori -, il finanziamento dovrebbe arrivare nelle prossime settimane da parte della Regione e speriamo dunque che i lavori possano partire entro l'estate. Così facendo potremmo restituire quel transito ai cittadini".

(foto: repertorio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure