Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Agosto - ore 09.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Arriva il primo souvenir di Piazza Verdi con i portali di Buren

Non sempre le calamite rispecchiano esattamente i luoghi che promuovono. Ad esempio alla Spezia circola il ponte Revel...di Monterosso. I pionieri dei negozi di souvenir in centro spiegano: "Il mercato è in calo e rischia di saturare".

Arriva il primo souvenir di Piazza Verdi con i portali di Buren

La Spezia - Si possono commissionare su internet, ci si può affidare a ditte specializzate all'ingrosso. Si può scegliere lo scorcio più magico. Potete avere quelle in rilievo, quelle a mo di cartolina con il nome della località impresso sopra. Potete scegliere un simbolo della città che visitate.
Da anni la Spezia e il suo territorio sono rientrati nella hall of fame delle città "in magnete", cioè le beltà del Golfo vengono impresse su impasti di polvere di gesso o marmo, su cartone pressato che sulla superficie ha una vista mozzafiato e chi più ne ha più ne metta.
In centro storico a questa moda della vendita di souvenir, oltre ai pionieri di Via Veneto e Via Chiodo, si sono adeguati tutti dai bar alle edicole. Unica pecca di questo mercato è che talvolta può capitare che il panorama scelto non sia dettagliato, o ancora peggio fedele se non completamente sbagliato.

Panorami "tanto al chilo", il Ponte Revel spostato a Monterosso. E non è raro trovare a questo punto il Ponte Thaon Revel a Monterosso e da più angolazioni, pappagalli tropicali palme e sabbia sempre alle rocciose Cinque Terre. Le palme in spiaggia alle Cinque Terre sono la costante di questi magnetici scorci tra i quali spunta anche la fontana di Piazza Garibaldi incastonata in un salvagente vecchio stile, da non sottovalutare anche il faro del Molo Italia immerso tra spiagge sabbiose, un gozzo e le palme rigorosamente in mezzo alla sabbia. Poi, per chi si vuole sentire cittadino del mondo, tra un espositore e l'altro può acquistare il mitico magnete del "Limoncino di Sicilia". Senz'altro tipico, senz'altro spezzino.
Ogni buon collezionista, o semplicemente a chi piace attaccarle al frigo oppure su ogni superficie metallica che possa sostenere magneti anche di un discreto peso perchè sono carichi di dettagli, sa scegliere il proprio ninnolo con cura.

Il magnete misterioso dedicato ai portali di Buren. In questo periodo pare sia aperta la caccia al magnete ispirato ai portali di Buren. Infatti c'è chi sostiene di averlo visto, chi di averlo comprato e chi crede si tratti solo di una leggenda metropolitana. La verità è che esiste ed è in vendita in due negozi, uno specializzato in Via Chiodo angolo Piazza Verdi lato poste e in un negozio di cucito in centro città. Ed ecco un altro effetto-Piazza Verdi confermata ormai zona di aggregazione e di passaggio anche come dimostra la decisione di farne il palcoscenico di eventi estivi, dal dj set di Bob Sinclar, solo per citarne uno e Manu B la sera del Palio del Golfo per citarne un'altra.
Di magneti dedicati alla Spezia e dintorni c'è l'imbarazzo della scelta e quello dei souvenir è un mercato che tiene bene in tutte le città ritenute turistiche. Se per luoghi come Porto Venere, Cinque Terre, Lerici il mercato del souvenir è una cosa in più, il centro storico spezzino lo ha scoperto solo da pochi anni. E a parlarne è un pioniere.
"Se devo essere sincero - spiegano dal negozio di souvenir della famiglia Cossu di Via Veneto angolo Piazza Verdi - . Quando abbiamo cominciato la città non era pronta per questa fetta di mercato e noi abbiamo provato a crearla. In poco tempo tantissime attività commerciali si sono interessate e le calamite si sono diffuse su larga scala. L’unico modo per sopravvivere è migliorare l’offerta e potenziarla. Tra le ultime novità abbiamo il magnete dedicato ai portali di Buren e una nuova calamita che raffigura l’Amerigo Vespucci la signora dei mari tutta spezzina.
Il rischio è che il mercato si saturi e che pezzi che vengono messi in vendita al costo di realizzazione perché sono un surplus per un rivenditore non specializzato come lo siamo noi”.

Il magnete in fatto di vendite supera le cartoline, perché è piccolo leggero e il prezzo è quasi sempre ragionevole con pochi spiccioli si può acquistare senza dilapidare il patrimonio.
I prezzi sono i più vari con picchi massimi di 3 euro per un magnete. In questo mercato c'è chi ci mette anche del proprio cercando di fondare un marchio tutto suo. E' il caso della tabaccheria di Via Chiodo che tra sigarette, prodotti per fumatori e super enalotto si è creata una fettina di mercato in più. E c'è da dire che il primo passo per invogliare l'acquirente è la vetrina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il ponte Revel...di Monterosso
Souvenir 100 per cento spezzini. La Vespucci e i portali di Buren


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure