Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 20 Gennaio - ore 16.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Arriva il contratto cuscinetto per passare al mercato libero dell'energia

L'approvazione del decreto per la liberalizzazione non è ancora stata decisa, ma le associazioni dei consumatori corrono ai ripari.

Arriva il contratto cuscinetto per passare al mercato libero dell´energia

La Spezia - Chi ha paura del mercato libero per l'energia? L'associazione consumatori Adoc non nasconde alcune perplessità sull'ipotesi dell'approvazione del decreto sulla liberalizzazione del mercato dell'energia, sulla quale non c'è ancora una data certa, cerca di correre ai ripari sia a livello nazionale che a livello locale.

Mercato tutelato vs mercato libero. Nel mercato tutelato è l’Autorità per l’energia elettrica fissare i prezzi di riferimenti, nel mercato libero ognuno applicherà le tariffe che vuole. All'approvazione definitiva del decreto il mercato tutelato potrebbe sparire e sarà il cittadino a scegliere quale operatore scegliere alle condizione dettate però solo ed esclusivamente nel mercato libero.
Al momento però è ancora tutto avvolto in una sorta di nebulosa e per questo motivo le associazioni dei consumatori, tra le quali Adoc, indirizzeranno su richiesta specifica del Autorità unica di spiegare il possibile passaggio attraverso un contratto che si potrà stipulare solo online.

Il contratto Tutela Simile. E' un contratto per l'energia, in attesa dell'approvazione del decreto, e si tratta di una specie di contratto cuscinetto che in base all'operatore che si sceglie prevede anche un bonus di entrata. L'accesso è disponibile solo online e può sottoscriverlo chi è nel mercato tutelato.
"L'appello che lanciamo dalla Spezia - spiega Elisabetta Sommovigo - è rivolto a coloro i quali non hanno accesso ad internet o non sono pratici di tariffe. Il nostro compito è indirizzare gli utenti al passaggio. Chi decide di aderire al contratto Tutela Simile ha possibilità di sottoscriverlo, ripeto, solo online entro il 30 giugno 2018 anche se è già possibile farlo. Il nostro auspicio è quello che non passi il decreto sulle liberalizzazioni del mercato".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure