Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Novembre - ore 23.17

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Antiriciclaggio, alla Spezia si riparte dall'Unione giovani commercialisti

Antiriciclaggio, alla Spezia si riparte dall'Unione giovani commercialisti

La Spezia - Aria di cambiamento per l'Unione dei giovani commercialisti e tra i primi obiettivi c'è quello di ricompattare le file dell'Unione e di organizzare eventi formativi, e non solo, per essere sempre al passo con i tempi e con l'evoluzione del tessuto cittadino.

Il primo passo, compiuto nei giorni scorsi con un incontro degli addetti ai lavori in materia di antiriciclaggio, tenutosi in Sala Dante alla Spezia, al quale hanno partecipato Massimo Benassi Comandante provinciale della Guardia di finanza della Spezia, Domenico Giovannacci Comandante del Nucleo di polizia economico finanziaria della Spezia, Raffaele D'Arienzo, membro della Commissione nazionale dell'antiriciclaggio del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili, nonché componente Gdl Antiriciclaggio commissione nazionale e Lucia Manuela Musumeci, Consulente antiriciclaggio in Alavie, è stato particolarmente soddisfacente, sia per l'importanza dei temi trattati, sia per le modalità di svolgimento del Convegno stesso, che ha visto la partecipazione di oltre una settantina di professionisti tra dottori commercialisti, consulenti del lavoro ed avvocati.

Dall'incontro avvenuto in Sala Dante sono emersi particolari spunti relativi all'antiriciclaggio secondo la nuova normativa D.Lgs 90/2017 in recepimento della IV Direttiva comunitaria, in tema di prevenzione e contrasto ai reati di riciclaggio, autoriciclaggio e finanziamento del terrorismo, che vede nell'attività di adeguata verifica della clientela e nell'obbligo di segnalazione delle operazioni sospette alle autorità preposte, un ruolo fondamentale da parte dei professionisti tra i quali, in primis, i soggetti iscritti all'Albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, chiamati di fatto ad una collaborazione con le Forze dell'Ordine aventi le potestà ispettive in materia, prima fra tutti la Guardia di finanza.
All'evento hanno preso parte anche il presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili della Spezia, Dr. Alberto Funaro, ed i componenti del Consiglio Direttivo dell'Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili della Spezia nelle persone dei Dr. Andrea Baudone presidente, Gabriele Manuguerra vicepresidente e dei Consiglieri Nicola Tonelli, Claudio Casolari, William Di Giacomo e Piergiorgio Curadi.
“Compito dell'Unione Giovani – spiegano dall'Unione - è proprio quello di farsi promotrice di attività a supporto dei propri iscritti, di sviluppare tematiche di particolare importanza ai fini dell'accrescimento delle conoscenze e del continuo miglioramento della formazione professionale, rivolti al raggiungimento del miglior grado di soddisfazione della clientela di studio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il direttivo dell'Unione dei giovani commercialisti


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News