Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Luglio - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Al via 'Liguria da bere', duecento etichette e un settore in crescita

Il sindaco Peracchini: "Mai esagerare o fare abbinamenti pericolosi". L'assessore Mai: "Il settore potrebbe crescere molto di più se l'Europa lo consentisse".

Fino a domenica
Al via 'Liguria da bere', duecento etichette e un settore in crescita

La Spezia - “Abbiamo la fortuna di avere grandi produttori che realizzano vini di alto livello che ben si abbinano con i cibi del nostro territorio, questo deve rappresentare anche un fattore economico da gestire con grande intelligenza”. Così oggi pomeriggio il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini in occasione dell'apertura della quattordicesima edizione di Liguria da Bere, l'ormai tradizionale rassegna che fino a domenica ospiterà nel centro cittadino, tra Corso Cavour e Piazza Beverini, circa duecento etichette. Ma dal sindaco della Spezia arriva anche un invito, in particolare ai più giovani, ad approcciarsi all'alcol “senza esagerare o fare abbinamenti che possano nuocere alla salute”. “Un messaggio che vogliamo mandare a tutti – spiega – a bere in modo ponderato e ben abbinato ai cibi, vivendolo come un momento di cultura e gratificazione, cercando di capire cosa c'è dietro ad ogni bottiglia di vino e ad apprezzare il legame solidissimo fra uomo e natura”.

“Questa manifestazione rappresenta la nostra cultura enogastronomica e il nostro modo di essere – prosegue Stefano Senese, segretario generale della Camera di Commercio Riviere di Liguria La Spezia – ma anche un modo di rapportarsi con un modo di fare turismo legato alle esperienze del territorio. Qui produciamo infatti il 50% del vino ligure e abbiamo molti prodotti unici. Questa edizione è particolarmente significativa – aggiunge – perché è allargata anche ad altri territori con i quali abbiamo un particolare legame, come la città di Tolone con la quale esiste un solido gemellaggio, ma anche Verona con la quale condividiamo il progetto “Mirabilia” sulla tutela dei patrimoni secondari dell'Unesco. Avremo anche chef stellati che uniranno il cibo al buon bere, esercizi commerciali che adotteranno le cantine e iniziative culturali, con l'obiettivo di arricchire sempre di più una manifestazione fra le più significative del territorio”.

“Una vetrina per prodotti d'eccellenza – il commento dell'assessore regionale all'agricoltura Stefano Mai -. Lo Spezzino sta dando tanto in termini di vino, è di questa provincia la prima cantina che ha superato il milione di bottiglie. Parliamo di un settore trainante per la nostra regione. Potremmo crescere di 100-120 ettari all'anno, ma i regolamenti comunitari ci limitano e i vigneti si possono espandere al massimo di 15 ettari annui. Da rilevate inoltre con piacere l'incremento della qualità dei prodotti e delle capacità delle imprese di fare squadra tra loro e con le istituzioni. Regione Liguria crede tanto nel settore – investendo in esso somme importanti - e nella viticoltura spezzina”.

“Liguria da Bere si conferma manifestazione di riferimento per cittadini, turisti, produttori, consumatori, giovani e meno giovani – osserva Cristiana Pagni, presidente di Blue Hub -. Preme ricordare che l'Italia ha il primato a livello europeo per giovani che lavorano nel comparto agricolo. E non tutti sanno che il 13 per cento delle aziende agricole del nostro Paese sono condotte da under 35. Questo fa sperare che il settore possa rivelarsi sempre più trainante”.

“Anche quest'anno non mancano le eccellenze – sottolinea Federica Bonanini di Blue Hub – sia dal punto di vista dei produttori che della ristorazione visto che abbiamo gastronomi ed eccellenze del territorio nell'area food di piazza Beverini. Questa sarà arricchita anche da un piccolo ristorante che offrirà un menu a tema in abbinamento con le produzioni vitivinicole”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News