Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Agosto - ore 11.09

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Al Cappellini Sauro "vince" il tema socio-economico. Il futuro è Internet

Al Cappellini Sauro `vince` il tema socio-economico. Il futuro è Internet

La Spezia - Caproni, le nuove tecnologie legate al mondo del lavoro, le vacanze e il futuro. Tutto questo e molto altro c'è nella testa degli studenti dell'Istituto tecnico Cappellini Sauro che stanchi e stremati, come i loro compagni delle altre scuole, hanno affrontato la prima prova.
A differenza delle altre scuole la tipologia A è stata la meno inflazionata. Il tema socio economico è stato il più scelto sia per i ragazzi del tecnologico che dell'informatico anche se non sono mancate le preferenze per quello artistico letterario.
Chiara della 5Dls racconta: "Ho scelto il tema artistico letterario e anche se mi sono sempre esercitata nell'analisi del testo alla fine ho desistito. Alla fine poter parlare della natura in diversi aspetti mi ha convinta e mi sono orientata su quello. Per domani ho matematica e sono un po' agitata. Appena finirà l'esame mi godrò una vacanza a Rodi...ho già prenotato. Incrocio le dita per le prossime prove e per il futuro vorrei entrare all'Accademia di belle arti".
Elena, Gabriele e Luca della 5Ls hanno scelto il tema socioeconomico e hanno sviluppato un confronto sulle precedenti rivoluzioni industriali a quella odierna caratterizzata dall'automazione e dall'era di Internet. Ai candidati veniva fatta una domanda particolare: la quarta rivoluzione industriale può creare nuovi posti di lavoro? Per gli studenti la risposta è sì, figli della generazione online non identificano internet come un demone, ma come un'opportunità. Finita la fase degli esami Elena, Gabriele e Luca pensano al futuro...partendo dalle vacanze.
"Io - dice Luca - andrò ad Ibiza". "Per il futuro - spiega Gabriele - per un po' lavorerò e poi valuterò se andare all'università". Elena dice: "Io dovevo partire, Ibiza sarebbe stata perfetta per la maturità ma non partirò alla fine".
I ragazzi della 5ELS, ancora fuori dall'istituto, si godono i primi minuti dopo la prova. Le loro scelte sono state abbastanza varie. Alcuni di loro hanno scelto l'analisi del testo: "Non è stata particolarmente ostica - spiegano -. Anche se alcuni di noi hanno preferito il saggio breve sulla robotica. Per domani matematica un po' ci spaventa, ma vogliamo pensare alle vacanze che sceglieremo all'estero. Quasi tutti andremo all'università tra Pisa, Genova e qualcuno anche all'estero".
Il tema socio economico ha riscosso un discreto successo anche tra gli studenti dell'informatico. Lorenzo , Daniele e una loro compagna della 5B informatici hanno scelto quindi il tema sul lavoro nell'era di internet. Amazon e Uber, sono spuntati nei temi di questi ragazzi anche se non sono mancati i riferimenti alla crisi del lavoro dovuta al rapporto con la tecnologia, facendo anche appello alla scuola per la formazione degli studenti. Guardando al futuro raccontano: "Adesso ci prendiamo un paio di mesi sabbatici, sono d'obbligo . L'università potrebbe non essere la nostra prima scelta". Mentre pensano al futuro una loro compagna, aggiunge: "Una bella crociera alla fine dell'esame ci starebbe benissimo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I ragazzi della 5ELS
Chiara
I ragazzi della 5B informatici


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure