Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Giugno - ore 21.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Affido familiare, prosegue la campagna di sensibilizzazione del Comune della Spezia

Servizi sociali
Affido familiare, prosegue la campagna di sensibilizzazione del Comune della Spezia

La Spezia - Prosegue la campagna di sensibilizzazione promossa dai Servizi sociali del Comune della Spezia volta ad incentivare e far conoscere la pratica dell’affido familiare. Dopo avere presentato e avviato lo scorso dicembre le prime azioni nel mese di giugno si terranno due nuovi appuntamenti con proiezioni di film che trattano i temi dell’affido. Grazie al cinema infatti è possibile affrontare il tema da più punti di vista. La campagna si è aperta proprio con un cartoon dedicato alle famiglie e oggi si prosegue su questo solco con la proiezione di due film. Tutti gli incontri saranno preceduti dai saluti dell’assessore Giulia Giorgi.

Primo appuntamento il 14 giugno alle 18 al Cinema Nuovo (Via Colombo, 99) con ingresso gratuito dove sarà proiettato “The blind side” Il film è basato sul libro di Michael Lewis The Blind Side: Evolution of a Game, che racconta la vita di Michael Oher dalla sua problematica adolescenza fino a quando diviene un giocatore di football americano professionista coi Baltimore Ravens.

Michael Oher, detto Big Mike per la sua imponente statura, è un adolescente della periferia di Memphis, abbandonato a se stesso da un padre sconosciuto e una madre tossicodipendente. Quando un suo amico lo introduce all'allenatore della Wingate Christian School come giovane promessa dello sport, questi fa di tutto perché Big Mike venga accettato dalla scuola a dispetto degli scarsi risultati ottenuti nei test attitudinali. Questo ragazzone di colore solitario e silenzioso che pulisce la palestra dopo ogni incontro sportivo e indossa sempre la stessa t-shirt, attira le attenzioni della famiglia Tuohy e in particolare di Leigh Anne, risoluta arredatrice dal cuore d'oro e dall'abbigliamento impeccabile, che una sera decide di accoglierlo sotto il suo tetto.

“Il senso morale di una società si misura su ciò che fa per i suoi bambini – dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini – non è soltanto una frase di Bonhoeffer, ma è un principio ispiratore della linea di mandato che guida la nostra politica rivolta ai più piccoli. Anche in questo caso, la campagna di sensibilizzazione di affido familiare è uno degli strumenti per far conoscere il miracolo dell’accoglienza perché tutti possono diventare una famiglia affidataria. Ringrazio il lavoro dell’assessore Giorgi e di tutti gli uffici perché con questa campagna si informa e si richiama i cittadini al valore della solidarietà, soprattutto in riferimento ai bambini e al loro diritto di crescere in serenità anche quando la sua famiglia si trova in una situazione di difficoltà.”

“Come avevamo promesso – spiega l’assessore Giulia Giorgi - prosegue il percorso iniziato nel 2018 sull'importante tema dell'affidamento familiare. Ottimo è stato il riscontro trovato dalla cittadinanza e per questo vogliamo continuare ad investire per far conoscere e avvicinare gli spezzini una realtà così delicata. Un ringraziamento alle famiglie, alle operatrici e a tutto il personale dei servizi sociali per l’impegno profuso.”

Secondo appuntamento sempre al Cinema nuovo sarà il 21 giugno sempre alle 18 con “Istant Family” che racconta la storia di Pete e Ellie che vivono e lavorano insieme: ristrutturano case, le abitano, le rivendono. Sono una coppia felice, ma capiscono che è il momento di diventare genitori: anziché seguire la via tradizionale, sceglieranno di Prendere in affidamento dei bambini con una storia famigliare disastrata e per questo non possono stare più con i loro genitori naturali.

Finiranno per portarne in casa tre: la teenager Lizzy e i suoi fratellini, Juan e Lita.

Per l’anno 2019 sono in programma altre iniziative che prevedono l’organizzazione di altri appuntamenti dedicati.

Saranno poi organizzati incontri sul territorio eventi ed attività culturali e ludico ricreative sul tema, rivolte alla cittadinanza.

La finalità ultima della campagna di sensibilizzazione è quella di far leva sul patrimonio valoriale della comunità, ampliando gli itinerari di cooperazione solidale, creando un circuito di impegno virtuoso di cui i cittadini, sia singolarmente, sia come famiglia sono i principali protagonisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News