Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 21 Luglio - ore 22.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Un dirigente esperto e capace per rilanciare l'Einaudi Chiodo"

Intervento dei docenti a seguito dell'intervista al presidente della Provincia De Ranieri: "Positivo riconoscimento importanza dell'istituto".

"Scuola del fare"
"Un dirigente esperto e capace per rilanciare l'Einaudi Chiodo"

La Spezia - "Soddisfatti che si sia compresa importanza formativa e culturale dell’Istituto Einaudi-Chiodo.
Nella strategia di sviluppo di un territorio a forte vocazione nei settori manifatturieri dell’artigianato, dell’industria, della nautica e dei servizi, la presenza di una 'scuola del fare' come l’Einaudi-Chiodo non può assolutamente venire meno. I docenti non fanno una battaglia di retroguardia, non sono in gioco i posti di lavoro, sia molto chiaro, il personale scolastico in un modo o nell’altro verrà ricollocato in altre sedi, il vero nodo è la funzione che l’Istituto svolge all’interno delle dinamiche legate ad un’occupazione di qualità. Traguardo, quest’ultimo, di una sfida che parte dai banchi di scuola". Si apre così l'intervento pressoché unitario dei docenti dell'Einaudi-Chiodo, messo nero su bianco in seguito all'intervista rilasciata a CDS dal presidente della Provincia Andrea De Ranieri.

"Oggi più che mai - continuano i prof - la manodopera specializzata dev’essere accompagnata dalla capacità di adattamento ai processi innovativi, e dall’ elaborazione di un pensiero autonomo e organizzato. Aspetti che solo un percorso formativo quinquennale può garantire in un individuo. Siamo felici che le Istituzioni competenti abbiano messo come priorità dell’agenda politica la salvaguardia dell’Istruzione Professionale Statale. In particolare per l’Istituto Einaudi-Chiodo, la volontà manifestata dalla Provincia tesa ad un immediato recupero dell’autonomia scolastica incontra pienamente la tesi proposta nel documento votato dal collegio docenti e non può che dar fiducia affinchè tale scenario si concretizzi nel più breve tempo possibile. Prospettiva di rilancio che dovrà necessariamente legarsi ad una figura dirigenziale esperta, capace, consapevole delle potenzialità della scuola, in grado di dare nuovo impulso alla partnership con le associazioni, gli enti formativi e istituzionali del territorio e soprattutto che sappia restituire l’orgoglio e l’identità all’esperienza scolastica dei nostri ragazzi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News