Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Ottobre - ore 20.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Un degrado progressivo, fra due anni i dipendenti civili scenderanno a 400"

Mattinata di celebrazioni per i 150 anni dell'Arsenale, ma i sindacati non perdonano anni di paralisi senza soluzioni.

l'altra faccia della medaglia

La Spezia - Un presidio simbolico prima delle celebrazioni della ricorrenza dei 150 anni dell’Arsenale Militare. Dalle 7.30 alle 8.30, di fronte alla statua di Domenico Chiodo, Cgil, Cisl e Uil insieme alle Rsu hanno deposto una corona di fiori listata a lutto ai piedi del monumento. Tutto questo per simboleggiare la prevista fine delle attività pubbliche all’interno dello stabilimento, la mancata sostituzione dei pensionati, la mancanza di investimenti: un volantino ai piedi del monumento al costruttore dell'Arsenale spiega nei dettagli il senso di una protesta ormai pluriennale. Le organizzazioni sindacali hanno anche preparato e recapitato una lettera al Capo di Stato Maggiore della Marina, Ammiraglio Cavo Dragone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Corona di fiori


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News