Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Febbraio - ore 00.49

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Sui servizi scuolabus valutiamo con i sindaci l'affidamento in house"

Il presidente della Provincia Peracchini: "Accolte le istanze dei sindacati. Attivati anche per discuterne con la Regione".

l'intervento

La Spezia - Ho ricevuto la nota delle organizzazioni sindacali del trasporto circa l’affidamento tramite gara dei servizi di trasporto scolastico da parte di alcuni Comuni del nostro territorio.
Innanzi tutto condivido le preoccupazioni che i sindacati mi hanno rappresentato poiché, quando si utilizza il criterio del massimo ribasso sul prezzo per servizi che sono rivolti ai minori, il rischio assai concreto è che diminuiscano gli standard di sicurezza e che il personale impiegato venga utilizzato al limite.

Sto prendendo contatti con i colleghi sindaci interessati affinché valutino, in alternativa alla gara, la facoltà di affidare il servizio di trasporto scolastico con lo strumento dell’in house alle medesime condizioni economiche poste. In questo senso ho altresì chiesto alla Regione che ha in carico per conto dei Comuni queste procedure di gara, la disponibilità a sospenderle o revocarle nel caso in cui questi stessi Comuni decidessero a favore dell'affidamento In House.
Ho chiesto ai vertici di Atc Esercizio di prendere contatto con i Comuni interessati affinché verifichino la possibilità di realizzare un progetto di gestione del servizio scuolabus di alto profilo qualitativo e di tutela della sicurezza degli alunni, a condizioni economiche compatibili con le disponibilità dei Comuni e con i parametri economici individuati per le gare. Ho già attivato il Servizio Tpl della Provincia e del Comune capoluogo chiedendo ai miei collaboratori di seguire con molta attenzione l'evoluzione di questa vicenda e di riferirmi costantemente.
Comuni e Atc Esercizio dobbiamo, tutti insieme, conseguire un punto di equilibrio tra condizioni economiche vantaggiose per i Comuni, qualità complessiva del trasporto e delle modalità lavorative del personale impiegato e, soprattutto, elevati standard di sicurezza per i ragazzi serviti. Ne va della continuità di servizio per l'azienda e i suoi lavoratori e, pertanto, sono fermamente impegnato affinché sia cercata e applicata una soluzione positiva. Con impegno e buona volontà credo che questa soluzione a favore degli studenti serviti e delle nostre Amministrazioni possa essere certamente trovata.

Il Presidente Pierluigi Peracchini

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News