Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Gennaio - ore 09.54

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Stabilizzazione dei lavoratori Coopservice resta prioritaria"

Usb: "Le soluzioni si possono trovare. Si blocchi e si riscriva il bando".

"sanità ligure non può scaricarli"

La Spezia - "La priorità è e rimane l'internalizzazione dei servizi sanitari attraverso la stabilizzazione dei lavoratori e delle lavoratrici della Coopservice che da molti anni prestano servizio presso Asl5 di La Spezia". Lo ribadiscono in una nota congiunta Usb Coopservice Liguria e Usb Liguria in merito alla situazione spezzina, sulla quale proseguono: "La gestione del settore sanitario in questione non può più essere fonte di profitto per nessuno e parallelamente non si possono creare le condizioni di perdere neppure un posto di lavoro con bandi di concorso fatti con negligenza. E' impensabile che chi gestisce la sanità Ligure possa pensare di scaricarli da un giorno all'altro, dopo averne garantito la crescita professionale preferendogli oggi persone che mai hanno operato negli ospedali".

"Le soluzioni si possono trovare - si legge ancora - si potrebbe prendere spunto dalla stessa Madia, oppure si potrebbe approfittare di prendere l'occasione offerta dal Decreto Rilancio, approvato mesi fa dal Parlamento, che apre la strada all'assunzione a tempo indeterminato dei lavoratori precari del comparto sanitario che abbiano alle spalle un minimo di tre anni di servizio, negli ultimi otto anni, status che questi lavoratori somministrati hanno ormai acquisito di diritto, Si blocchi e si riscriva questo bando, si allarghi la platea dei posti disponibili e si mettano Gli Oss di Asl5 nella quota contemplata con riserva. Volere e' potere, la politica non puo' far pagare a questi ultimi gli errori fatti in passato. Come organizzazione sindacale metteremo in campo ogni possibile strumento al fine di raggiungere la stabilizzazione di questi lavoratori e ottenere la loro internalizzazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News