Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 17 Gennaio - ore 00.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Ogni giorno mi emoziono nel vedervi fieri nelle vostre uniformi"

Celebrata a bordo della nave Carabinieri l'annuale Virgo Fidelis.

`Ogni giorno mi emoziono nel vedervi fieri nelle vostre uniformi`

La Spezia - Nlla suggestiva cornice di nave “Carabiniere” l’Arma della Spezia ha ricordato questa mattina la propria patrona, la Madonna “Virgo Fidelis”, con una Santa Messa officiata dal Vescovo della Spezia Luigi Ernesto Palletti. Allo stesso tempo è stato ricordato il 75° anniversario della battaglia di “Culqualber”, glorioso fatto d’armi del secondo conflitto mondiale in cui, il 21 novembre del 1941, un intero Reparto dell’Arma dei Carabinieri si immolò in Africa Orientale. È stata è stata celebrata, inoltre, la “Giornata dell’Orfano”, che rappresenta per l’Arma, attraverso l’O.N.A.O.M.A.C. (Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani dei Militari dell’Arma dei Carabinieri), l’occasione per fornire alle famiglie dei carabinieri caduti nell’adempimento del dovere un forte sostegno morale, volto ad attenuare il dolore di un vuoto che resterà per sempre incolmabile.

A fare gli onori di casa il comandante Provinciale Gianluca Valerio, ed il comandante di nave “Carabiniere”, C.F. Francesco Pagnotta. Alla presenza del Generale di Brigata Paolo Carra, comandante della Legione Carabinieri Liguria, alla cerimonia hanno partecipato l’Ammiraglio di Divisione Roberto Camerini, Comandante Marittimo Nord, il Vice Prefetto Vicario, dott.ssa Maria De Bartolomeis, il vice-sindaco Cristiano Ruggia, tutte le autorità civili e militari della provincia, oltre ad una nutrita rappresentanza dei carabinieri in servizio ed in congedo, rappresentati dal presidente provinciale, Sergio Romanelli.

La cerimonia religiosa si è conclusa con gli interventi dei comandanti Pagnotta e Valerio. Il comandante della FREMM ha sottolineato come si senta maggiormente responsabilizzato nell’esercizio del comando dell’unità navale che porta il nome dell’Arma. Valerio ha affermato che il giuramento di essere “nei secoli fedele” è soprattutto "oggi un impegno di coerenza con i principi etici della solidarietà, dell’umiltà e dell’equilibrio in un’epoca fatta d’immediatezza, di cinismo e di individualismo" e con evidente partecipazione ha concluso, ringraziando i carabinieri della Spezia: "Carabinieri della Spezia ogni giorno vi osservo ed ogni giorno mi emoziono nel vedervi fieri nelle vostre uniformi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Virgo Fidelis 2017 a bordo di nave Carabiniere Archivio


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure