Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Settembre - ore 16.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"La vita è già... stupefacente": la testimonianza di Giorgia, salvata dopo aver assunto dell'ecstasy

In sala Dante incontro promosso dal Comune della Spezia con una testimone diretta delle conseguenze dell'uso di stupefacenti.

"Vuoi trasgredire? Non farti!"
"La vita è già... stupefacente": la testimonianza di Giorgia, salvata dopo aver assunto dell'ecstasy

La Spezia - Domenica 15 aprile alle 20.30 in Sala Dante, in via Ugo Bassi, i giovani della Croce Rossa della Spezia organizzano un incontro informativo, aperto a tutta la cittadinanza, sulla prevenzione dell'uso di sostanze stupefacenti. Interverrà Giorgia Benusiglio, testimone diretta delle conseguenze dell'uso di stupefacenti e promotrice di iniziative di prevenzione in tutta Italia. A presentare l'incontro, nel corso di una conferenza stampa svoltasi stamane nella Sala Giunta di Palazzo Civico, sono stati l'assessore alle Politiche Giovanili Giulia Giorgi, Luigi De Angelis, Presidente
del Comitato della Croce Rossa della Spezia, e Fabio Dardengo, consigliere dei Giovani della Croce Rossa spezzina.

Benusiglio, oggi trentacinquenne, net 1999 è stata salvata con un trapianto di fegato dopo aver assunto una piccola quantità di ecstasy. Da quel momento ha deciso di trasformare la sua esperienza in una lezione per gli altri, soprattutto per i più giovani, iniziando un'opera di informazione sui rischi legati all'assunzione di droghe. Cosi da piu di dieci anni, prima con ii padre e ora da sola, svolge un'intensa attività di prevenzione, raccontando la sua esperienza in trasmissioni televisive, incontri nelle scuole e occasioni pubbliche: la sua storia ha avuto un tale impatto mediatico che ad oggi Giorgia ha incontrato più di duecentomila ragazzi in giro per l'Italia. "Ho capito che se all'epoca avessi ricevuto
un'informazione corretta quella scelta non l'avrei mai fatta, e la mia vita sarebbe stata diversa - ha spiegato in più occasioni - Ecco perché giro per tutte le scuole d'Italia per parlare di droga con i ragazzi".

Benusiglio, inoltre, per far arrivare il suo messaggio a un maggior numero di persone ha scritto un libro in collaborazione con Renzo Agasso, dal titolo "Vuoi trasgredire? Non farti!", presentato net 2010 e tradotto in varie lingue, e la sua storia e stata anche raccontata nel docufilm "Giorgia vive".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News