Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Agosto - ore 08.19

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Il ricordo è l'antidoto all'ignoranza e all'indifferenza"

Nel giorno istituito per conservare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, il sindaco richiama alla necessità di essere consapevoli della propria storia.

SOLENNITA' CIVILE
"Il ricordo è l'antidoto all'ignoranza e all'indifferenza"

La Spezia - Alla fine della Seconda Guerra Mondiale, nella costa orientale dell'Adriatico, ha avuto luogo una delle pagine più buie della nostra storia: 350.000 italiani dovettero fuggire dalla loro terra per tentare di salvarsi dallo sterminio perpetrato dalle bande armate jugoslave, mentre altre decine di migliaia di italiani trovarono un'atroce morte nei campi di
concentramento di Tito o nelle foibe, cavità carsiche caratteristiche di quella terra che diventarono tombe comuni. La popolazione italiana che apparteneva alle regioni dell'Istria, del Quarnaro e della Dalmazia fu quasi cancellata e di questo orrore, per troppo tempo, non si è mantenuto il doveroso ricordo.

Ciascun Paese ha il dovere di coltivare le proprie memorie e di studiare la propria Storia, di non cancellare né dimenticare alcuna traccia delle sofferenze del proprio popolo. Per questo motivo, il ricordo per me oggi è un dovere non solo come sindaco ma soprattutto come uomo, come cittadino, perché esso è un antidoto all'ignoranza e all'indifferenza. Lo studio della storia italiana nella sua totalità deve rappresentare, infatti, un monito perenne
contro ogni forma di persecuzione, violenza e offesa alla dignità umana. Il Giorno del Ricordo non può ridursi a una commemorazione rituale ma deve diventare un'occasione fondamentale di espressione dell'identità e dellìunità nazionale: lo dobbiamo ai sopravvissuti, ai familiari delle vittime e ai rappresentanti delle associazioni che coltivano
la memoria di questa tragedia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News