Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 21.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Il futuro del nuovo ospedale è solo una questione tecnica"

L'assessore regionale Giampedrone smorza le voci che circolando in città: "Chi dà valenza politica alle vicende legate a un cantiere lo fa in maniera strumentale".

Il punto della situazione
"Il futuro del nuovo ospedale è solo una questione tecnica"

La Spezia - Nessuno al momento può dire con certezza che il nuovo ospedale arriverà mai al taglio del nastro. La complessità delle questioni tecniche legate al progetto che hanno portato all'attuale situazione di stallo ha gettato nello sconforto molti spezzini, tanto che circola con sempre maggiore insistenza una voce che vorrebbe ormai persa ogni speranza. "L'ospedale non si farà", oppure, ancora peggio: "L'ospedale non lo vogliono fare". Queste le dicerie che rimbalzano da alcune settimane, ripetute talmente spesso da farle diventare per molti una verità.

Per fare chiarezza sulla reale situazione attuale, abbiamo interpellato l'assessore regionale alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone che segue da vicino la vicenda.
"E' stato concesso più tempo a Pessina per presentare le integrazioni alla variante di progetto sulle fondamenta e aspettiamo la fine di marzo per poter dire qualcosa di più certo. Non dimentichiamo - afferma Giampedrone - che stiamo parlando di un cantiere con difficoltà tecniche evidenti: chi dà valenza politica alle vicende legate a un cantiere lo fa in maniera strumentale. E' chiaro che se un progetto parte con delle difficoltà di partenza la situazione difficilmente migliora con l'andare del tempo. Quando ci sono criticità di questo tipo bisogna impegnarsi al massimo per rivalutare l'aspetto progettuale e quello economico. Lo abbiamo visto con la variante Aurelia, dove dobbiamo affrontare anche l'incognita su chi porterà avanti i lavori. Ma dopo l'abbandono dell'appalto da parte di Toto in pochi credevano che oggi ci saremmo trovati con una nuova progettazione a lotti e una gara pronta per l'assegnazione della ripresa del cantiere".

Una prospettiva che non si può prendere in considerazione per il nuovo ospedale, finanziato in gran parte con risorse che ritornerebbero al ministero.
"Inoltre siamo di fronte a un appalto integrato, e quindi tutto è più difficile: Pessina è l'unico soggetto che ha partecipato alla gara e il progetto sul quale si propone la variante è stato stilato dall'impresa stessa. E' una questione tecnica, questo è il dibattito che dobbiamo fare. Il progetto, appaltato a 15 giorni dalle elezioni, è nato con evidenti criticità e per questo dobbiamo portarlo avanti con tenacia, puntando a risolvere tutte le problematiche che si pongono. Non rispondo a chi fa bieca speculazione, preferiamo lavorare per andare avanti, muovendoci all'interno dei confini di un codice degli appalti che gli ultimi due governi non sono stati in grado di rendere più efficace. Stiamo attendendo con grande attenzione la strutturazione della nuova variante. Abbiamo fatto tutto il possibile, anche allungando i tempi di consegna, per tentare di sbloccare un cantiere che altrimenti non avrebbe un futuro. Se la variante non sarà approvata l'unica soluzione è che Pessina esegua il progetto nella sua forma originale, altrimenti si creerà un grande problema per la città. Ma se ci sarà l'ok per la proposta di variante - conclude Giampedrone - sono ancora convinto che Pessina potrà recuperare parte del tempo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News