Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 07 Dicembre - ore 20.40

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Con la sospensione della prescrizione imputati rischiano il limbo"

Il grido d'allarme dagli Ordini degli Avvocati della Spezia e Massa: "Con l'entrata in vigore della riforma verrà eliminata ogni barriera"

"Con la sospensione della prescrizione imputati rischiano il limbo"

La Spezia - I Consigli dell'Ordine degli Avvocati della Spezia e di Massa esprimono viva preoccupazione per l'ormai imminente entrata in vigore della normativa che prevede la sospensione della prescrizione successivamente al primo grado di giudizio.
"Ad oggi il legislatore, intervenuto sullo stesso tema a distanza di circa un anno dalla riforma Orlando, è rimasto insensibile agli innumerevoli appelli della comunità dei giuristi e di tutte le maggiori associazioni forensi - si legge in una nota -. Con l'entrata in vigore della riforma, prevista per l'1 gennaio 2020, verrà eliminata ogni barriera. Il trascorrere del tempo non costituirà più un limite . Dopo la pronuncia di primo grado il processo potrebbe prolungarsi per un tempo indeterminato, con evidente danno tanto per l'imputato, che rimarrà sospeso nel limbo, in attesa di una pronuncia definitiva, quanto per la persona offesa, in relazione alle proprie richieste risarcitorie”.
“Cittadini che si dovessero trovare a confrontarsi con un processo penale rischieranno di rimanere, potenzialmente in eterno, nella condizione di imputati - conclude la nota -. È evidente quanto sia innaturale un sistema che neghi gli effetti giuridici di ciò che più di ogni altro caratterizza la condizione umana, il trascorrere del tempo. Insensibile ai mutamenti che, il corso del tempo, produce sulla vita delle persone”.

(foto: repertorio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News