Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Dicembre - ore 08.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il Sabato del Miraggio - Che caldo!

Il Sabato del Miraggio - Che caldo!

- Il caldo. Tema obbligato di questi giorni, non solo per il rincorrersi di servizi, immagini, consigli per aiutare a superare l’emergenza di stagione. Al di là delle ricadute sulla salute e sulla qualità della vita di tutti, infatti, la cronaca registra fatti di violenza e di sangue (uomini che uccidono donne) ma anche comportamenti parossistici al limite della patologia (gente che si denuda in luoghi pubblici).
Questo ed altro segna il ritmo delle nostre giornate, oggettivamente rallentate da condizioni climatiche non sempre facile da gestire ma che fanno pur sempre parte della nostra storia pubblica e privata.
Ancora una volta, però, tutto sembra eccezionale, fuori dal comune. Se qualche mese fa sentivamo dire di giornate fredde come non se ne ricordava da duecento anni (memoria davvero straordinaria per chi non va normalmente fa fatica ad arrivare alla centesima candelina), oggi sentiamo parlare di un caldo assolutamente fuori dalla norma e comunque segno che il clima sta cambiando. Ognuno dice la sua, naturalmente, dimenticando quasi sempre che ogni valutazione andrebbe inserita in un contesto diverso a seconda del tipo di vita e di lavoro che ciascuno di noi conduce.
Probabilmente, l’argomento convoglia interessi e curiosità che ben si addicono alla povertà di argomenti seri di cui parlare. Argomenti che non mancherebbero ma che scompaiono sotto la montagna di banalità che percorrono le afose giornate estive. I?problemi economici e gli scandali di ogni tipo, per esempio, vengono utilizzati a fini politici ma si dimentica spesso che incidonotantissimo sulla nostra vita di ogni giorno. Non tanto e non solo per gli effetti, appunto, economici quanto per quelli che incidono poi sulle nostre convinzioni, sulle nostre decisioni di comportamento. E da questo punto di vista non siamo messi bene, anzi. Gli esempi che ogni giorno ci si presentano davanti non aiutano, per esempio, a migliorare la coscienza civica di un popolo che da troppo tempo è succube (ma spesso anche connivente) con una classe dirigente (politica e amministrativa) che non meriterebbe di occupare il posto che occupano. A meno che (e questo sospetto comincia a prendere corpo sempre più) i rappresentanti del popolo si sentono in diritto di agire come agiscono proprio perché rappresentano lo specchio fedele della gran parte dei cittadini. Questo, però, non farebbe onore ai cittadini di oggi ma neanche a quelli di ieri, a quelli, cioè, che hanno creduto fermamente in una società dominata dal rispetto reciproco e dall’interesse superiore agli egoismi dei singoli.
Conclusione amara soprattutto considerando la scarsa capacità critica da cui siamo circondati. Tutto il marciume che viene a galla ogni giorno affoga spesso nell’indifferenza e nell’abulia. Sarebbe bello e salutare, invece, che nonostante il caldo qualcuno alzasse finalmente la voce e gridasse che il re è nudo. Non come quel tizio entrato nel Pantheon ma come qualcun altro che crede di essere il re di un regno che non esiste se non nella sua mente e in quella dei suoi cortigiani, convinti che il futuro è fatto solo di bugie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Quanto spenderete per i regali di Natale?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News