Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Dicembre - ore 23.19

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Gli umani sentimenti - Un pomeriggio

di Giovani Bilotti - In collaborazione con Edizioni Cinque Terre

Gli umani sentimenti - Un pomeriggio

- Si era appena alzato dalla poltrona che il suo compagno di stanza gli chiese:
- Dove va, Aurelio?
- Eh, dove vuoi che vada. Non lo so. Non so cosa fare. Ho la testa confusa, come vuota.
E la voce tremava, le parole uscivano dalla bocca stanche e con una striscia di incipiente paura. L’altro lo vide andare verso il bagno e gli disse dietro:
- Non vada in bagno.
- Perché, domandò il vecchio.
- Ha il pannolone.
- Ah, sì? E allora cosa devo fare?
- Liberi pure gli stimoli e non si preoccupi: il pannolone sostituisce la tazza del water closet.
- Ah, si? Dici? Ma, sarà! Io ci credo poco. Come posso stare sporco e bagnato, continuò, come se non lo fossi?
L’altro tacque e poi di rimando: – Come fanno i bambini.
- Eh, sì! Protestò il vecchio, c’è una bella differenza: loro espellono ben poca cosa!
- In proporzione quanto gli adulti, gli rispose come ispirato il più giovane, pensando di avere dato la risposta definitiva.
- No, no, contestò alquanto irritato il vecchio. Ma non aggiunse altro, forse perché incapace di trovare le parole per spiegare una situazione che lo faceva star male.
Poi, appoggiandosi al suo aiuto meccanico, s’incamminò lento e curvo verso la cucina biascicando fra sé e sé:
- Non so cosa fare.
- Ed io cosa faccio? gli rispose l’altro.
- Ma tu qualcosa fai. Stai scrivendo, vedo.
Tacque il più giovane, rimasto senza argomenti per controbattere, mentre il vecchio raggiunta la cucina si sedette stancamente su una sedia mettendosi a guardare senza alcun interesse il pavimento. La smarrita, consumata memoria l’aiutava a limitare il dolore dell’esistenza, così che i ricordi lo colpivano stanchi e frammentati al cuore (A volte chiedeva: – Ma Ornella dov’è? a cui seguiva la solita risposta:
- All’ospedale.
- Ah, sì?, il suo commento. In realtà sua moglie era morta da tempo e lui, inconsciamente, ne avvertiva, forte, la mancanza). Di ritorno dalla cucina, si fermò un poco al centro della stanza come per riflettere, poi disse:
- E adesso? – Lei non deve far niente, il pannolone è fatto per trattenere, contenere.
- Eh, sì, ma non è come dirlo.
- Forse, ma è così che funziona.
Dopo una pausa, continuò: – Posso sedere, ora?
- Certo, fu la risposta.
- Si sedette più calmo su una poltrona e si mise a guardare, all’apparenza assente, le immagini che il televisore trasmetteva. Poco prima, nel passare davanti al suo unico compagno di parole, non mancò di chiedergli scusa per avergli nascosto per un attimo la visione dello schermo televisivo.
- Il cane (Tobia, un bastardino adottato), accovacciato nei pressi, guardava ora l’uno ora l’altro e i suoi occhi profondi e malinconici – attraversati da bagliori d’inquietudine – sembravano sintetizzare, senza bisogno di parole, il disagio di una situazione che viveva il ritmo del suo tempo senza possibilità di essere modificata.
Da fuori giungevano ovattati, obbedienti (come ogni cosa di fronte al proprio destino) suoni di clacson e voci di persone che folate di vento ora evidenziavano, ora portavano lontano. Per poi svanire e lasciare il posto ad altri suoni, parole, rumori, folate di vento (la vita è tempo: tempo che divora il suo tempo. Quasi un gioco di parole che il più giovane era in grado ancora di capire, il più anziano no).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure