Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 08.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Ztl Lerici, Ornati: "Ancora una presa in giro"

Ztl Lerici, Ornati: `Ancora una presa in giro`

Golfo dei Poeti - "La decisione della amministrazione Paoletti in merito alla nuova, ed ennesima, modifica della ZTL lericina ci trova nuovamente in profondo disaccordo, sia per quanto in essa contenuto, sia per le modalità con le quali si è giunti a tale deliberazione”. Parola di Andrea Ornati, capogruppo di Cambiamo in Comune a Lerici.
"E’ di poche settimane fa - prosegue l'ex presidente del consigli comunale - l'assemblea congiunta dei Comitati di Frazione di Lerici e San Terenzo avente all’ordine del giorno proprio la questione viabilità: ci ricordiamo che, nonostante l’ampia e diffusa pubblicizzazione dell’evento, Sindaco, Giunta e maggioranza non presero parte all’evento. Forse per evitare di sentire cosa i cittadini avevano da dire. Ricordiamo che la totalità degli interventi chiedeva un cambio di rotta in materia viaria e, soprattutto, il mantenimento degli impegni presi da Paoletti in campagna elettorale (ci ricordiamo il suo slogan a tutela della zona a traffico limitato).
Oggi ci troviamo di fronte alla ennesima presa in giro: la ZTL, così come concepita dalla attuale amministrazione, con la apertura dei varchi dalle 19, la possibilità di sosta per i pullman in una zona critica come Piazza Bacigalupi, la oggettiva impossibilità di garantire gli adeguati controlli necessari per evitare le soste dei mezzi non autorizzati, non serve a nulla.
Sono due anni che chiediamo a Paoletti di illustrarci quale è il suo progetto di viabilità a Lerici, di portarlo tra la gente, nei Comitati di Frazione, in Consiglio Comunale, e li confrontarci.
Questo continuo balletto e continuo cambio del piano del transito e della sosta, ad oltre due anni dalle elezioni, non ha senso ed è inaccettabile per una amministrazione che, quando era opposizione, millantava progetti e proposte innovative e rivoluzionarie e, invece, dopo svariate modifiche e ripensamenti (almeno sei negli ultimi dodici mesi) non ha ancora pensato nemmeno a modificare i cartelli stradali.
Appendiamo dalla stampa, come sempre accade, che questa ultima variazione sarebbe stata concertata con Rete Imprese Lerici: è sempre positivo che i rappresentanti dell’imprenditoria locale apportino suggerimenti e consigli, sotto svariati fronti, all’azione politico-amministrativa delle Giunte in carica. Compito del Sindaco, qualunque esso sia, è farsi carico di tutte le esigenze e di tutte le problematiche evidenziate dagli attori del proprio territorio: e, come spesso accade, le esigenze della cittadinanza sono rimaste, e rimarranno, totalmente inascoltate".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure