Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Novembre - ore 18.38

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Vara: "Arci, giusto non ospitare i democratici a corrente alternata". Paoletti: "Stop menzogne"

Polemica

Golfo dei Poeti - Prosegue il dibattito lericino dopo che l'Arci provinciale è intervenuto impedendo che ieri la lista 'Per Lerici e i suoi borghi' illustrasse il programma all'Arci di Solaro. Una posizione di fatto sposata dal candidato del centrosinistra Roberto Vara: "Non ci faremo trascinare in polemiche sterili - afferma in una nota - e continueremo, invece, a rimanere concentrati sui problemi che Lerici ha e soprattutto sulle soluzioni. Chi è a corto di contenuti sposta invece l'attenzione su altro e,come è successo, chiede la chiusura di circoli che sono una ricchezza per il paese, scende di notte in strada e scrive frasi minacciose, equipara l'Anpi a Casa Pound, invoca l'atomica sui paesi islamici 'tanto li vivono solo bestie'. L'Arci è invece, per noi, presidio sul territorio, accoglienza, rispetto. Lo è da sempre e proprio per questo, ritengo, voglia evitare che nelle sue sedi possano promuoversi attività di persone che si professano democratici e poi inneggiano a slogan pieni di odio come nella peggiore tradizione di una certa destra. Non si può tenere un piede di qua e uno di là, non si può essere democratici a corrente alternata. Nella nostra idea di comunità tutti hanno dignità e per meritarla serve avere rispetto per il prossimo, per la storia, per le radici antifasciste. Solidarietà quindi a chi oggi, per essere coerente con tutto questo, subisce attacchi meschini".

Torna sull'argomento anche il sindaco uscente, e candidato di 'Per Lerici e i suoi borghi', Leonardo Paoletti: "Arci - scrive - mi ha impedito di incontrare i cittadini al Circolo di Solaro. Sia chiaro mi riferisco alla direzione provinciale dell'ARCI e non agli amici del Circolo Arci di Solaro, che come me hanno subito e sono rimasti offesi dalla decisione. È stato impedito al Circolo e a me, ufficialmente candidato alla carica di sindaco, di svolgere campagna elettorale, di fare cio che di più bello si possa fare tra cittadini in uno stato libero e democratico. Devo dire che lo sguardo e le parole di scuse degli amici del Circolo di Solaro hanno attutito l'offesa anche personale non solo per la decisione ma anche per la durezza e l'assurdità dello stesso comunicato dell'Arci provinciale. Non sarei intervenuto, dato che ho ben chiaro che coloro che hanno compiuto un gesto cosi grave rappresentano ormai solo se stessi e non certo la sinistra vera o i valori di rispetto, unità sociale e democrazia che hanno invece calpestato. Ciò che non posso tollerare è che in luogo di riparare a un gesto cosi lontano dai valori più alti, si torni all'attacco con la vile menzogna. Sono riusciti ad affermare che questa maggioranza da minoranza chiese la chiusura del Circolo Arci Borgata Marinara di Lerici. Mai accaduto. Mai il nostro gruppo consiliare (Uniti per Lerici) ha mosso una tale richiesta. Si parla di fatti mi pare del 2008, non attinenti all'adesione della Borgata all'Arci e non attinenti a questioni politiche ma di cronaca, e quando io in quel consiglio comunale non c'ero, essendomi gia' dimesso per impegni personali. Noi andiamo avanti, ci godiamo la libertà e l'affetto di tanti nostri concittadini, pronti a completare il percorso". E, come suggerito dal sindaco, a quanto si apprende l'Arci Solaro proprio non avrebbe gradito la posizione del provinciale dell'associazione, posizione che ha fatto traslocare l'appuntamento elettorale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News