Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 11 Dicembre - ore 17.41

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Ornati e i suoi in piazza contro Paoletti: "Tempo scaduto"

Ornati e i suoi in piazza contro Paoletti: `Tempo scaduto`

Golfo dei Poeti - Il gruppo consiliare lericino 'Cambiamo in Comune', rappresentato a Palazzo civico dall'ex segretario provinciale di Sel Andrea Ornati, ha deciso di scendere in piazza e fare volantinaggio per lanciare un messaggio chiaro: "Il tempo è scaduto". Destinataria è l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Leonardo Paoletti, giunta a metà del mandato cominciato nel giugno 2015.

Il sodalizio di sinistra punta il dito contro Palazzo civico su una serie di punti. Dalla partecipazione ("Comitati di frazione ignorati o visti come nemici") alle tasse ("Aumento dell'Irpef dello 0.3 per cento anche per le fasce da 0 a 15mila euro, sino ad oggi esenti, con il risultato di 340mila euro di maggiori incassi previsi sulla pelle dei meno abbienti... inaccettabile"), dai lavori pubblici ("Città e frazioni sporche e abbandonate, grandi e costose opere spesso non prioritarie") al Piano casa "approvato con pochi vincoli. Risultato: cantieri ovunque, anche in zone sensibili".

Non manca il cavallo delle spiagge e del mare. "Contratti dei gestori delle spiagge firmate oltre i limiti di legge; continui sversamenti in mare, nessuna soluzione definitiva prospettata", si legge nei volantini che 'Cambiamo in Comune' ha deciso di diffondere.
Altro tema? Naturalmente la viabilità, caratterizzata da una "apertura Ztl senza controllo della sosta sul territorio. Risultati: confusione, traffico nei centri storici, disagi, turismo -12 per cento a luglio e agosto (dati ufficiali), tra i peggiori del Levante". Anche se preme ricordare che il calo estivo del turismo, come spiegato a CdS dagli uffici regionali, in realtà non ci sia stato: semplicemente, nel 2016 era stao erroneamente registrato un dato gonfiato per una svista di una attività, e nel 2017 due strutture ricettive non hanno comunicato i dati.

"Senza un progetto chiaro di città, senza dare spazio alle priorità, resta solo la vuota propaganda", concludono Ornati e soci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure