Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Agosto - ore 22.16

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lerici, c'è chi lancia le primarie. E chi avverte: "Donne, non servono investiture maschili"

Prosegue la strada del centrosinistra verso le elezioni.

al voto
Lerici, c'è chi lancia le primarie. E chi avverte: "Donne, non servono investiture maschili"

Golfo dei Poeti - Primarie di coalizione. L'ipotesi la mette sul tavolo il gruppo Buongiorno Lerici, piattaforma civica nata lo scorso inverno. Il contesto è quello dell'elaborazione di una proposta alternativa all'amministrazione comunale uscente in vista delle elezioni comunali del prossimo settembre. “I tempi sono stretti, è vero, ma invece di affidarsi alle segrete stanze è meglio sentire cosa vuole la gente. E magari così facendo si farebbero avanti altre persone che intendono candidarsi”, fanno sapere da Buongiorno Lerici. Mentre sul fronte progressista – dove è concreta la possibilità di arrivare a un'intesa ampia, comprensiva di Cinque stelle e Italia viva – continuano a lavorare i tavoli (da cui non è del resto esclusa Buongiorno Lerici) per la tessitura del programma e l'individuazione del candidato.

E all'interno della fatidica rosa dei nomi spendibili, Italia viva, come rimarca la capogruppo consiliare Mariachiara De Luca, è opportuno considerare anche quelli di Sara Moscatelli, dell'ex assessore Olga Tartarini (uno dei volti di Buongiorno Lerici), della consigliera renziana Roberta Mauro. “E sono alcune tra le tante che potrebbero fare la differenza. Ad ognuna auguro di essere libere di comprendere che i tempi della politica oggi sono solo maschili e che non serve una investitura maschile per essere, ma si può essere perché si vale senza substrati di supporto”, ha scritto la De Luca via social, convinta che “la compagine di centrosinistra è piena di donne capaci che con il loro senso di concretezza potrebbero interpretare questa fantastica campagna elettorale che attende Lerici”. E che a CdS aggiunge come il candidato – o, meglio, la candidata – alla fine debba essere “quella che meglio interpreta un programma condiviso. Siamo in una fase nuova, speriamo prevalga il senso di maturità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY











Covid-19, cosa ti aspetti nei prossimi mesi?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News