Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 29 Maggio - ore 22.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lerici, Fresco: "Isola ecologica? Nuove modifiche invece dell'apertura"

Lerici, Fresco: `Isola ecologica? Nuove modifiche invece dell´apertura`

Golfo dei Poeti - "L'amministrazione, in consiglio comunale, aveva assicurato che l'isola ecologica in località Scoglietti sarebbe stata aperta il 15 maggio. Invece la struttura - che, come sostenuto a più riprese da Palazzo civico, è fondamentale per una corretta gestione della raccolta rifiuti - non è ancora pronta". E' l'ex sindaco Emanuele Fresco, ora consigliere di opposizione, a farsi sentire. "Invece dell'inaugurazione - prosegue l'esponente della minoranza -, la metà di maggio ha visto l'approvazione di una delibera di giunta relativa a modifiche al progetto originario in merito all'accesso carraio principale e contenente l'approvazione di un progetto esecutivo per la realizzazione di una tettoia da 20mila euro".
Secondo Fresco, "ci troviamo di fronte a un balletto assurdo, nemmeno parlassimo dell'apertura di un impianto nucleare. Tra l'altro mi chiedo perché la progettazione non sia stata affidata ad Acam, il gestore. L'amministrazione rifletta e dica ai cittadini quando l'isola ecologica sarà pronta. E' un'opera necessaria".

"Il caso dell'isola ecologica mi fa venire in mente anche il tema della riapertura della galleria tra le vie Gerini e Cavour. In occasione dell'ultima variazione di bilancio sono stati destinati 10mila euro per uno studio di carattere strutturale e geologico. Eppure era già stato approvato uno studio di fattibilità tecnico-economica, che dovrebbe già avere al suo interno tutte le verifiche strutturali e geologiche. Invece a quanto pare servono ulteriori indagini. L'amministrazione ha anche affidato l'incarico per la progettazione esecutiva e definitiva, e lo ha fatto con questo punto interrogativo relativo agli approfondimenti strutturali e geologici. Insomma, questa vicenda fa il paio con il centro di raccolta degli Scoglietti: si avanza passo passo, accorgendosi man mano che ci sono cose che non vanno o che mancano".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








FOTOGALLERY



I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?
56,3% 
43,7% 






























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure