Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Gennaio - ore 20.02

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

A Porto Venere l'opposizione abbandona l'aula virtuale per protesta

L'assemblea non si riuniva da oltre tre mesi, ma non è stata accordata la richiesta di svolgere la seduta in presenza: "Così è solo un votificio e dire che c'erano pratiche importante come la vicenda del Pozzale che attendeva da luglio..."

Consiglio Comunale in videoconferenza
A Porto Venere l'opposizione abbandona l'aula virtuale per protesta

Golfo dei Poeti - "In segno di protesta contro un modo non democratico di gestire ed organizzare i consigli comunali abbiamo deciso di dare un segnale al sindaco, ai consiglieri ed ai cittadini collegati in streaming". Opposizione sul piede di guerra a Porto Venere con il consiglio comunale che si riuniva dopo oltre tre mesi e con all'ordine del giorno parecchi punti importanti che secondo la minoranza avrebbero comportato un dibattito intenso ed articolato: "Non è stato possibile vuoi per la precarietà delle connessioni, vuoi per le caratteristiche intrinseche del collegamento stesso, da remoto, abbiamo fatto richiesta al sindaco di effettuarlo in presenza; forti dell'esempio del Parlamento e del consiglio regionale della Liguria, che, appunto, si erano riuniti in presenza, rispettivamente, il giorno prima ed il giorno stesso e di una nota specifica del Ministero dell'Interno che, pur nel rispetto delle normative anticontagio quali uso delle protezioni e distanziamento, prevede la possibilità di effettuarlo in presenza con, addirittura, la presenza del pubblico".

Continua la minoranza: "Considerato che abbiamo una sala consiliare spaziosa che avrebbe assolutamente garantito tutto ciò, pensavamo che la nostra avrebbe potuto essere favorevolmente accolta. Senza motivazione alcuna ci è stata invece respinta, facendo addirittura riferimento alla stessa nota del Ministero dell'Interno che, al contrario, la prevede.
Un'assoluta contraddizione in termini che dimostra ulteriormente, se ancora ce ne fosse bisogno, del modo arrogante e dispotico di questo sindaco, che, oltretutto, in totale spregio anche alle comuni regole di buona educazione, continua a convocare i consigli comunali esclusivamente in funzione delle proprie esigenze, senza concordare date e modalità con la minoranza. Già in passato abbiamo sollevato diverse problematiche, quali mancato deposito degli atti nei tempi previsti, gestione dei tempi di discussione antidemocratica, rivestendo il sindaco, seppur legittimamente, anche la carica di Presidente del Consiglio".

Nel merito: "Molte erano le interrogazioni e proposte da noi elaborate andate in discussione "fuori tempo massimo", la più eclatante quella relativa alle spiagge ed all'accessibilità al Pozzale, che attendeva da luglio scorso. Riscontriamo che l'assenza di dibattito, che da sempre caratterizza i gruppi consigliari di maggioranza, abbia toccato il punto più basso della storia in questo ultimo consiglio, infatti dopo circa 1 ora e 40 minuti, trascorsi per la discussione delle pratiche da noi presentate, a seguito della nostra uscita, il sindaco / Presidente speedy gonzales ha portato in votazione altre 5 pratiche relative a bilancio e trasporto pubblico in circa tre minuti e senza commento alcuno. Abbiamo così assistito al modello di gestione del consiglio preferito dal nostro sindaco... Zero discussione con l'aula trasformata in un votificio; metodo di gestione evidentemente apprezzato anche dai consiglieri di maggioranza che, guardando il video in streaming, appaiono come tante marionette pronte ad alzare la mano all'unisono al richiamo di un novello Mangiafuoco".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News