Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio - ore 23.18

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Eventi delle associazioni, spicca l'assenza dei consiglieri di opposizione"

Il sindaco di Lerici Leonardo Paoletti risponde all'interrogazione scritta di Fresco e Ornati. Andando all'attacco.

Tariffe del castello
"Eventi delle associazioni, spicca l'assenza dei consiglieri di opposizione"

Golfo dei Poeti - Il sindaco di Lerici Leonardo Paoletti risponde a un'interrogazione scritta dell'opposizione e coglie la palla al balzo per andare all'attacco. Tutto parte dall'iniziativa dei consiglieri Emanuele Fresco e Andrea Ornati, che hanno chiesto al primo cittadino delucidazioni sulla concessione del castello alle associazioni. I due esponenti della minoranza di centrosinistra sono partiti da una premessa, cioè l'organizzazione di due eventi tenutisi al maniero lericino scorso autunno, uno denominato 'Worldwide Womblessing – Guarire le antenate materne', “avente a oggetto la benedizione del grembo materno tramite rito sciamanico”, l'altro – uno stage – a cura dell'associazione Be Yoga. Fresco e Ornati hanno domandato al sindaco una triplice delucidazione in merito a quali tariffe vengano applicate in caso di iniziative di questo tipo, quale tipo di atti siano stati predisposti nel caso gli eventi in oggetto abbiano ricevuto una concessione gratuita degli spazi, infine come mai non si sia “provveduto a informare le associazioni del territorio della possibilità di usufruire della struttura a titolo gratuito o tramite le tariffe che di indicherete”.

Il primo cittadino ha risposto segnalando che “il castello monumentale ospita costantemente eventi e manifestazioni organizzati dalle associazioni del territorio”, allegando alla risposta l'elenco degli eventi degli ultimi 18 mesi. “Questo è il frutto di una gestione transitoria della struttura, prima che questa entrasse ufficialmente a far parte del demanio comunale, volta a garantirne la fruibilità ai cittadini e a tutte le associazioni del territorio che hanno espresso interesse attraverso specifica richiesta. Tutte le associazioni sono informate della possibilità di utilizzare il castello”. Paoletti spiega poi che la struttura sono stati messi a disposizione a titolo gratuito per rendere lo spazio “vivo dal punto di vita artistico e culturale. Le autorizzazioni all'utilizzo del castello sono concesse a seguito di richiesta scritta con decisione del caposettore a seguito di passaggio di informativa in giunta”. Infine la stoccata: “Spiace che componenti del consiglio comunale debbano informarsi attraverso interrogazioni circa le attività delle associazioni e non dimostrino, diversamente, interesse ai numerosi eventi che si svolgono sul territorio, eventi in occasione dei quali spicca spesso, se non sempre, la loro assenza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News