Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Agosto - ore 09.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Si allontana la clausola per i 22 stagionali lericini

Manca ancora il parere del segretario comunale, ma il sindaco Paoletti chiarisce: "Ci sono forti dubbi".

Si allontana la clausola per i 22 stagionali lericini

Golfo dei Poeti - "Da parte mia la volontà politica di salvaguardare i lavoratori c'è, ma il nodo è tecnico, e il segretario comunale nutre dubbi pesanti in merito alla fattibilità della cosa. Dobbiamo assolutamente evitare irregolarità". Parola del sindaco di Lerici, Leonardo Paoletti, oggi pomeriggio, in commissione. Il tema? La possibilità, attraverso l'inserimento di una clausola sociale nel bando per l'assegnazione delle spiagge libere attrezzate lericine (qui le basi d'asta delle spiagge), di tutelare i lavoratori che in questi anni hanno trovato impiego sul litorale. Ora che la partecipata 'Lerici mare' è una storia chiusa e che il Comune si appresta a mettere a bando i lidi, la situazione dei lavoratori pare appesa a un filo. Parliamo di 22 persone sulle circa 60 che hanno avuto esperienza lavorative sulla sabbia e tra gli ombrelloni lericini: in pratica, una possibilità di salvaguardia è stata presa in considerazione limitatamente per quelle persone che hanno avuto almeno contratti stagionali, quindi esperienze professionali di una certa consistenza, e i cui profili sono stati individuati in collaborazione con le forze sindacali.

Il segretario comunale Franco Caridi avrebbe dovuto far tappa oggi a Lerici per dare un parere definitivo sulla possibilità di una clausola, ma ha dovuto dare forfait per un brutto febbrone. Se si riprenderà, si esprimerà mercoledì, altro giorno in cui il segretario, condiviso con Sestri Levante, cala a Lerici. Ma, come detto da Paoletti, siamo più sul no che sul sì. "Il segretario ritiene che la clausola sia difficilmente praticabile". Il rischio paventato dal sindaco è che inserire una clausola attraverso una qualche forzatura renderebbe impugnabile il bando per l'assegnazione delle spiagge.

L'ex sindaco e attuale esponente della minoranza Emanuele Fresco ha chiesto a gran voce che il segretario Caridi verghi per iscritto le sue eventuali perplessità, mentre l'assessore a bilancio e partecipate Aldo Sammartano ha affermato: "Se qualcuno ha una buona idea, la metta sul tavolo. Troppo facile dire semplicemente che occorre tutelare i lavoratori. Si presenta un ordine del giorno e in esso di dice come si realizza un'eventuale proposta. Abbiamo sindacati, avvocati, ex sindaci...". Il consigliere Andrea Ornati ha proposto, in caso di clausola infattibile, di assegnare punti, in sede di assegnazione delle spiagge, a chi si impegna a riassorbire i lavoratori. "Il bando è di natura economica e vincerà chi proporrà il prezzo migliore", ha tagliato corto Sammartano, escludendo quindi la possibilità avanzata dal capogruppo di 'Cambiamo in Comune'. L'invito a lavorare a soluzioni per la tutela dei lavoratori è arrivato anche dal gruppo 'Golfo dei poeti', oggi in commissione con il capogruppo Maria Chiara De Luca e con il consigliere Daniele Perotto. Presenti per l'amministrazione, oltre al sindaco e al menzionato Sammartano, anche la capogruppo Claudia Gianstefani, gli assessori Marco Russo e Luisa Nardone e il consigliere Pilade Bernardini.

Nel corso della riunione, il primo cittadino ha contattato telefonicamente Luca Comiti, segretario Filcams Cgil La Spezia, esortandolo a inviare, come da intercorsi accordi tra amministrazione e sindacato, una relazione inerente il possibile inserimento della clausola sociale. Il sindacalista, oltre a recepire l'invito circa il tempestivo invio del documento - i tempi stringono - ha spiegato che, per meglio approfondire la questione, prenderà contatti con l'europarlamentare Pd Brando Benifei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure