Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Agosto - ore 10.35

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Rigassificatore pronto a rifornire navi entro il 2021

E' la data entro cui Panigaglia potrebbe iniziare a servire anche le bettoline per il gnl che alimenterà le navi da crociera "verdi". Nel 2016 solo sei gasiere hanno scaricato, nel 2011 erano 120.

Rigassificatore pronto a rifornire navi entro il 2021

Golfo dei Poeti - Sei navi hanno attraccato in tutto il 2016 per scaricare il gas nel terminal di Panigaglia. E la notizia è che questo è il record degli ultimi quattro anni, quando solo nel 2011 la media era di 120 circa, una ogni tre giorni. Questo trend potrebbe però finire da un momento all'altro, quando e se per l'impianto di GNL Italia dovessero aprirsi le porte alla parziale riconversione del sito per le operazioni di small scale lng, ovvero di conferimento di metano liquido non più solo nella rete nazionale ma anche per diversi servizi di piccola scala.
Lo studio di fattibilità portato avanti in questi mesi ha dipinto due scenari principali. "Abbiamo preso in considerazione sia l'ipotesi di caricamento di camion con un piccola stazione dentro il terminale, prealtro già esistente, sia le eventuali modifiche per accogliere navi più piccole in cui conferire il gas liquefatto. Lo studio ha dato esiti positivi", ha illustrato oggi Germano Grassini, responsabile delle operazioni per il sito di Panigaglia e uno dei relatori del workshop "Impiego del gnl in campo navale" organizzato da Atena che si è tenuto presso il Polo Marconi.

Una platea mista di studenti di ingegneria nautica, di personalità legate alle professioni del mare - dal comandante della Capitaneria di porto Francesco Tomas all'ammiraglio Marco Manfredini - e dell'industria. Tra due anni le navi alimentate a gas naturale liquido saranno già in linea nel Mediterraneo e l'Italia sconta già un forte ritardo rispetto alla Spagna. Un futuro già scritto: le prime unità di questo tipo, molto meno inquinanti di quelle a bunker oil, che attraverseranno il varco della diga foranea potrebbero essere navi da crociera. Dove si riforniranno? "GNL Italia potrebbe essere pronta a occuparsi di ship loading entro il 2021. Ma prima dovranno essere presi in considerazione sia aspetti commerciali che di confronto con gli enti locali e con i territori", dice Grassini. Fresca è la memoria del movimento contro il raddoppio del terminale di qualche anno fa. In verità in questo caso gli interventi sarebbero molto meno impattanti, fa sapere l'azienda.
Tecnicamente un rigassificatore come quello di Panigaglia potrebbe essere in un futuro prossimo meta di navi di taglia media con pochi accorgimenti. Bettoline e feeder verrebbero a prelevare il gas liquefatto dentro il golfo per conferirlo in depositi costieri appositi al di fuori. Ed è questo un aspetto dirimente: chi gestirà il passaggio intermedio tra l'impianto di rigassificazione e il sito di stoccaggio con tutti i fattori di sicurezza annessi? "Dev'essere ancora creata una filiera che comprenda anche le zone di stoccaggio costiere - dice Alessandro Fino, managing director di OLT, il rigassificatore offshore di Livorno - Dal canto nostro con un investimento di circa 2 milioni e con due anni di lavoro potremmo essere pronti ad accogliere bettoline da 60 a 110 metri di lunghezza". Se anche Panigaglia sarà della partita, lo si capirà probabilmente entro un paio di mesi quando verrà reso pubblico il nuovo piano industriale dell'azienda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure