Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 23 Aprile - ore 09.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lerici: il mattone cala, ma fronte mare e ville tengono botta

Vivere con il golfo davanti costa ancora un patrimonio. Solo nell'estrema periferia si paga meno.

Lerici: il mattone cala, ma fronte mare e ville tengono botta

Golfo dei Poeti - Il mattone lericino resta pesante, prezioso. Ma non come una volta. Anche soltanto tre anni fa, i valori al metro quadro del residenziale erano in parte diversi. Quello che emerge analizzando i dati forniti dall'Agenzia delle Entrate è che, a fronte di una dorata tenuta degli immobili fronte mare e di ville e villini, il valore delle altre abitazioni ha imboccato la via di una costante discesa.

Lerici capoluogo, no fronte mare
Qui le abitazioni standard, se nella prima metà del 2014 si muovevano tra i 3mila e i 4.500 euro al metro quadrato, alla fine del 2016 si sono trovate nel bel mezzo di un range assai diverso: 2.600 - 3.600 euro al metro (nella prima metà del 2016 andava meglio: 2750-3800). A inizio 2014, inoltre, le abitazioni economiche pesavamo in media quanto quelle standard: dai 3mila ai 4.500 al metro. Un valore subito incrinatosi nella seconda metà del 2014 (2.500-3.700), per poi assestarsi già nel 2015 sull'attuale 2.500-3.500 euro al metro. Ville e villini? Un inamovibile 3.800-5.700 €/m.

San Terenzo, no fronte mare
Nel secondo centro del Lericino si rinnova la sostanziosa stabilità del valore al metro di ville e villini. Nella prima metà del 2014 questo si muoveva tra i 3.500 e i 5.200 euro; poi, nella seconda, si è toccato l'intervallo 3.400-5mila, conservatosi fino a oggi. Gradualmente decresciuto il valore delle abitazioni standard: dai 2.700-4mila al metro di tre anni fa agli attuali 2.100-3.100. E tre anni fa era di 2.700-4mila anche lo spazio di manovra per le abitazioni economiche, che oggi si muovono tra i 2200 e 2900 al metro, a testimonianza di una certa sovrapposizione tra due categorie che pur sono separate da oggettive differenze di fattura.

Con il Golfo in faccia
Il fronte mare non si accorge della crisi. Tutto cristallizzato da tre anni per gli immobili di Lerici e San Terenzo che guardano su uno dei golfi più suggestivi e ambiti del pianeta. E qua sono ville e villini a fare la parte dei - si fa per dire - low cost: tra i 4mila e i 6mila al metro. Le abitazioni standard e quelle economiche stanno mediamente un po' sopra: entrambe le categorie sguazzano tra i 4.500 e i 6.500 euro al metro quadrato.

East Coast
Le case sulla fascia costiera da Maralunga a Tellaro, in media, valgono un po' di più di quelle fronte mare a Lerici e San Terenzo. E anche qui parliamo di numeri rimasti invariati negli ultimi tre anni (questa la profondità temporale offerta dalle rilevazioni delle Entrate). Per le abitazioni normali ed economiche, il range è 4.500-6.700 euro al metro; per ville e villini, ancora 4mila-6mila. Certo, Tellaro e Fiascherino non sono soltanto cosa da piedi in mare, o quasi. C'è anche la fascia collinare (la rilevazione comprende anche La Serra) che vede abitazioni standard tra i 3mila ei 4.500 euro al metro, abitazioni economiche tra i 2.700 e i 4mila, ville e villini tra i 3.500 e i 5.200; tutti valori rimasti invariati negli ultimi trentasei mesi.

Solaro, Pugliola, Pozzuolo, Falconara e Santa Teresa
I valori medi di queste zone hanno subito decrementi sostanzialmente lievi negli ultimi tre anni, e al momento i numeri parlano di abitazioni economiche tra i 2.300 e i 3.300 al metro, di abitazioni normali tra i 2.500 e i 3.400 e di ville tra i 2.800 e i 4mila. Su valori pressoché analoghi si muovono le aree di Zanego e Montemarcello.

Low coast
L'immobile lericino si fa a misura di portafogli meno gonfi nella periferia del territorio comunale. Al Muggiano le abitazioni economiche sono tra i 1.100 e i 1.600 al metro, quelle normali tra i 1.200 e i 1.800. Su simile lunghezza d'onda stanno il Senato e il Guercio, dove si lericini senza un posto al sole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure