Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Febbraio - ore 09.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lerici, è la settimana della tassa di soggiorno

Previste entrate per 250mila euro nel 2018. Il Comune dovrà condividere con le associazioni l'utilizzo di più della metà degli introiti.

Lerici, è la settimana della tassa di soggiorno

Golfo dei Poeti - Si avvicina il momento della tassa di soggiorno per Lerici. Venerdì prossimo l'imposta - la sua introduzione e relativo regolamento - sarà uno dei temi principale del consiglio comunale. L'amministrazione, guidata dal sindaco Leonardo Paoletti, in questi primi due anni e mezzo di mandato ha a più riprese spiegato di voler introdurre la tassa (che riguarda chi pernotta nelle strutture del territorio comunale), puntando a incassare - come recita anche l'ultimo bilancio di previsione approvato - 250mila euro nel 2018 e 350mila euro nel 2019. Non briciole, per un Comune che attualmente ha entrate (e pari uscite) per circa 25 milioni di euro. La volontà viene ribadita anche nel Documento unico di programmazione approvato la scorsa primavera: "Verrà introdotta la cosiddetta tassa di soggiorno i cui introiti saranno indirizzati alla promozione del territorio con prevalente attenzione al finanziamento di interventi infrastrutturali", si legge nel Dup. E' quindi scontato e lecito attendersi l'ok alla tassa grazie ai voti della maggioranza. Da vedere quale sarà il responso delle opposizioni.

Al tema dell'imposta di soggiorno è strettamente legato quello della recente adesione del Comune di Lerici al Patto per lo sviluppo strategico del turismo in Liguria, promosso dall'ente Regione. Tale adesione comporta un preciso orientamento in merito alla tassa di soggiorno, vale a dire utilizzare almeno il 60 per cento del gettito in condivisione con le organizzazioni imprenditoriali locali; e comunque il restante 40 per cento dovrà essere sempre impiegato per migliorie che abbiano ricadute sul settore turistico. Per dare due numeri, quindi, nel 2018, se le previsioni di Palazzo civico si riveleranno esatte, Comune e rappresentanti delle attività dovranno concordare l'uso di 150mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News