Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 00.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Crociere, outdoor e autenticità, questa la Porto Venere del futuro" | Foto

L'annuncio di Cozzani: "Entro il 2017 aprirà un nuovo albergo e il Grand Hotel avrà la quinta stella, il 17 marzo si saprà il destino della locanda San Pietro". E alle Grazie un altro tratto di mare sarà balneabile.

`Crociere, outdoor e autenticità, questa la Porto Venere del futuro`<span class=´linkFotoA1´ style=´color: #000´> | <a href=´/fotogallery/Indagine-sul-turismo-a-Porto-Venere-i-2237_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´ style=´Font-size: 33px´>Foto</a></span>

Golfo dei Poeti - "Vedere Portovenere come prima immagine dello spot del festival di Sanremo mi ha dato un grande orgoglio". In un pomeriggio a dir poco sonnolento, il borgo più amato dagli spezzini è talmente silenzioso che sono le piccole onde del mare la 'voce' più forte percepita dai pochi paesani fuori di casa. Molti di loro in realtà hanno già chiuso da tempo la loro attività e hanno portato le loro stanche membra dall'altra parte del mondo, per le ferie nei luoghi da cartolina che tanto fanno invidia a chi rimane a casa, nei nostri invernali mesi freddi e piovosi. Matteo Cozzani, sindaco di Porto Venere, guarda comprensibilmente il bicchiere e lo vede mezzo pieno, ben sapendo che non è facile invertire la rotta in un paese come il suo, storicamente complicato e dove l'agiatezza economica toglie la fame a tanti: "Abbiamo spezzato un lungo periodo negativo, di cali di turismo sia negli arrivi che nelle presenze. Grazie al nostro insediamento prima e sopratutto alla vittoria di Toti siamo riusciti a raggiungere numeri altrimenti impensabili. Dal 2013 cresciamo, basta vedere i dati e c'è un aumento vertiginoso: passiamo dai 28.661 arrivi del 2012 ai 45.849 dell'ultimo anno, registriamo l'amento degli italiani e l'esplosione degli stranieri. Molto ha fatto la nostra presenza alle fiere di settore, alla Bit, che ci hanno aiutato a destagionalizzare e i confronti sui mesi di marzo e aprile sono a testimoniarlo. Se il Comune fa il 50-60% per cento in più, anche gli albergatori la musica cambia".

Obiettivo è quello di consolidare questi numeri, ripete più volte Cozzani, che punta al recupero del turismo crocieristico con più navi dalla prossima stagione e, seguendo la scia della Regione, mira molto sull'outdoor, quindi trail e affini, oltre alla bellezza stessa di un paese, troppo poco conosciuto nel mondo. "E infatti lavoreremo ancora tanto su promozione e pubblicità". Berrino aggiunge altri elementi che inquadrano Porto Venere in un discorso ligure: "Oltre agli sport all'aria aperta, l'enogastrononia, le bellezze architettoniche, e nel 2017 l'autenticità. Chi viene qui vuole assistere a qualcosa di vero, e per fortuna la Liguria, differentemente da altri posti, si è preservata così". "Non cerchiamo il turista mordi-fuggi ma che sia capace di spendere sul territorio, nei ristoranti, nei negozi". Già, i negozi, gran parte di quelli portovenerersi non sono ormai talmente passati da rimanere aperti per forza di inerzia? "I negozi riaprono se aumenta il livello della qualità dei servizi offerti - risponde Cozzani - le nuove aperture non hanno numeri da centro commerciale ma la media a scontrino battuto è il triplo di Spezia o Sarzana".

C'è poi la questione annosa riguardante la viabilità, che sia via terra o via mare. Perché se è vero che Porto Venere non deve mirare alla quantità, è altrettanto vero che rimane "il mare degli spezzini" che amano quelle spiagge, quegli scogli, e adorano frequentarle: "Abbiamo voluto, fortemente, l'autobus diretto dalla stazione, abbiamo reso gratuito il parcheggio del cavo fuori stagione, aumentato le corse del giro bus, abbiamo realizzato un servizio che nei mesi di luglio e agosto unisce a Porto Venere le altre località della costa. Noi vogliamo gli spezzini, sulla Provinciale poco da dire, non è un problema solo nostro, penso a Portofino e al suo isolamento. Abbiamo preparato un cartellone eventi all'altezza e infine pensato un sistema differente della raccolta differenziata. Tutte operazioni che andassero in quella direzione".

Un futuro da costruire, cercando di mettere mano alla cronica mancanza di posti letto: "Siamo ormai al completamento dell'albergo in costruzione nella zona della caserma dei Carabinieri che sarà pronto entro il 2017. Altre trenta camere e almeno sessanta posti letto. Il prossimo 17 marzo invece ci sarà l'istanza finale per quel che concerne la Locanda San Pietro: se il concordato non sarà accettato andremo all'asta a trovare un interessato e anche lì in futuro ci sarà lo spazio per almeno trenta camere. C'è un gap storico, lo sappiamo: poche strutture rispetto alle potenzialità ma ricordiamoci che Porto Venere è il più piccolo di tutta la provincia". Le novità non finiscono qui: "Il Grand Hotel mira alla quinta stella e sarà l'unico ad averla nella provincia spezzina. Il mercato di alto livello sta tornando e quella sarebbe l'unica struttura di lusso fra Portofino e Forte dei Marmi. Infine Le Grazie che probabilmente già dalla prossima estate avrà balneabile anche la spiaggia dei giardini dopo che nel 2016 era toccata a quella della rotonda".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure