Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Agosto - ore 14.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Villa romana, un super 2017 in una Liguria da boom culturale

I numeri che arrivano dal Varignano non sono niente male. E i visitatori di musei e aree statali nella nostra regione crescono come da nessuna altra parte. Domani si riparte con le domeniche gratuite.

Villa romana, un super 2017 in una Liguria da boom culturale

Golfo dei Poeti - Domenica gratuita nei musei e nelle aree archeologiche statali domani, 7 gennaio. Oltre 450 mete in tutta Italia accoglieranno liberamente cittadini e turisti per una giornata dedicata alla scoperta del patrimonio culturale nazionale. Una bella storia cominciata nel luglio 2014 con il 'Decreto Franceschini', che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato. Un'iniziativa che in tre anni e mezzo ha catturato oltre dieci milioni di visitatori soltanto nei musei. E che domani prende il via anche nel 2018. Tre le destinazioni spezzine: il castello di San Terenzo, il Museo archeologico nazionale e zona archeologica di Luni e la Villa romana del Varignano a Porto Venere.

Una domenica di ingressi gratuiti che si accomoda sull'entusiasmo dei numeri del 2017 dei musei e delle aree archeologiche statali. Dati che segnano un nuovo record: superata la soglia dei 50 milioni di visitatori e incassi che sfiorano i 200 milioni di euro, con un incremento rispetto al 2016 di circa 5 milioni di visitatori e 20 milioni di euro. Oltre tre milioni e mezzo di visitatori sono quelli messi a referto nel corso delle dodici domenica gratuite dell'anno appena archiviato. Le Regioni con il maggior numero di visitatori? Il Lazio (23.047.225), la Campania (8.782.715), la Toscana (7.042.018). La Liguria è quella con il tasso di crescita dei visitatori più elevato (da 203mila a 256mila, +26%), seguita da Puglia (+19,5%) e Friuli Venezia Giulia (15,4%). Al risultato ligure ha contribuito naturalmente anche lo Spezzino. Eloquente il dato della Villa del Varignano, che ha visto i visitatori crescere del 133 per cento (dai 1.489 del 2016 ai 3.470 visitatori nel 2017). Un risultato evidenziato anche nella nota del Ministero dedicata ai numeri del 2017. Prossimamente saranno disponibili anche i dati del castello santerenzino e si Luni, che comunque dovrebbe chiudere attorno a quota 12mila visitatori, migliorando i numeri del 2016. I cinque presidi statali della cultura più gettonati si confermano Colosseo (più di 7 milioni di visitatori), Pompei (3.4 milioni), Uffizi (2.2 milioni), Accademia di Firenze (1.6 milioni) e Castel Sant'Angelo (1.1 milioni).

Domenica gratis, le dritte
Il Castello di San Terenzo la domenica è aperto al mattino. A Luni l'orario domenicale è 8.30-19.30, come nel resto dei giorni, eccezion fatta per il lunedì (chiusura settimanale). La Villa del Varignano, chiusa al lunedì come Luni, dl 16 settembre al 15 giugno fa orario 9.00-15.00.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News