Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 00.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sala Cargià è un atelier a cielo aperto

Sala Cargià è un atelier a cielo aperto

Golfo dei Poeti - Si è conclusa con successo la sesta edizione di sala CarGià Atelier a cielo aperto, Simposio d’Arte Cultura e Spettacolo a cura di Ezia Di Capua, progetto nell’ambito della Stagione artistica dedicata a Carla e Giacomo Gallerini che si è svolta nei giorni 13-14-15-16 luglio nel parco Shelley di San Terenzo. L’ interessante piattaforma di arte e cultura e spettacolo, è stata inaugurata alla presenza del sindaco di Lerici Leonardo Paoletti che molto si è complimentato con l’ideatrice, curatrice e conduttrice dell’evento. Il tema del simposio “La Misura dell’Amore è amare senza misura“ è stato il tema conduttore che tutti gli artisti hanno sviluppato durante i quattro giorni del percorso artistico. Afferma Ezia Di Capua: “Una vera maratona d’arte, una full immersion nell’arte, nella cultura e nello spettacolo con orario non stop, un laboratorio d’arte a scena aperta dal mattino alle 24. Anche quest’anno, quasi cento artisti, che hanno offerto nel panorama artistico in programma in cui si sono sviluppate in unione la pittura la musica classica, la musica pop, lo spettacolo, la danza e la meditazione oltre a temi di letteratura, storia, astrologia, sciamanesimo e meditazione attraverso la rappresentazione sacra della via del Budda. Un successo per gli artisti che hanno condiviso in amicizia idee, arte, cultura e spiritualità, in un luogo così bello e magico, il parco Shelley di San Terenzo che non manca di essere motivo anche di ispirazione e riflessione, un successo per il territorio che offre questo percorso d’arte da sei anni rilevando un pubblico sempre più interessato e crescente che ringrazio molto ma, soprattutto grande soddisfazione per i molti giovani che hanno partecipato attivamente all’evento segno reale di come la manifestazione si confermi anche luogo di formazione e di crescita per le nuove generazioni di artisti. Ringrazio vivamente e nuovamente quindi le istituzioni, quanti hanno contribuito alla realizzazione dell’evento e quanti hanno dato voce all’evento. Grazie a Francesco Munari per le riprese, ad Andrea Marchini e Luca Bini per i servizi fotografici che hanno documentato giornalmente il simposio 2017, già pubblicate nel blog di sala CarGià vetrina e archivio dell’arte e della cultura in transito nel Golfo dei Poeti. Il mio grazie grande di cuore a tutti gli artisti, il mio arrivederci al prossimo anno con sala CarGià Atelier a Cielo Aperto 2018”. Approfondimenti, foto e profilo degli artisti nel Blog di sala CarGià http://salacargia.blogspot.it .

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure