Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 24 Settembre - ore 11.24

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Rosalba Raimondi espone a Sala Cargià

A SAN TERENZO
Rosalba Raimondi espone a Sala Cargià

Golfo dei Poeti - Sabato 17 agosto alle 21 a ingresso libero, presso lo spazio espositivo di Sala Culturale CarGià in Via Angelo Trogu.54 a San Terenzo, è stata inaugurata con successo di pubblico e di critica la mostra dell'artista Rosalba Raimondi intitolata: “Meduse il ri-ciclo vitale” a cura di Ezia Di Capua. La mostra che ha il patrocinio di Sala CarGià del Comune di Lerici e della ProLoco di San Terenzo è visitabile fino al 24 agosto, tutti i giorni dalle 18 alle 23. L'artista, riflessiva e creativa ci presenta la sua prima personale che si fa dialogo intimo con le tele dove materiali usati, dimostrano il loro potenziale estetico, narrativo ed energetico e si esprimono rigenerati attraverso una poetica onirica e surreale. ”Leggo le tele di Rosalba Raimondi come corpi pittorici - sottolinea la curatrice Ezia Di Capua -, e il suo pensiero intorno alla pittura intesa non esclusivamente come dialogo con la bidimensionalità della tela, ma come parte integrante di un messaggio anche grammaticale in cui le forme e il colore giocano sul lirismo luce-materia nei territori misteriosi del mare e indagano in eqiuilibrio sull’ecclissi del pensiero nell’alba della poesia".
"Una mostra iniziatica che dona suggestioni e suggerisce riflessioni volte all’intimo della ricerca introspettiva.
Sperimentando le inquietudini della materia plasmata e addomesticata, violata ed amata, ciascuno può trovare nel fascino delle creature marine la sua relazione tra scultura poesia, pittura e scultura. Universo sconosciuto che contiene forme e contenuti instabili, di cui non conosciamo l’origine, né il destino. Qui vediamo solo un tratto di percorso, artistico della Raimondi fascinoso orizzonte in grado di scatenare la nostra fantasia e non farla rinchiudere in una monade, senza più respiro, né sogni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News